Il milazzese Marco Cappuccio mette tutti in riga nel 2° Torneo regionale di Enna

Marco Cappuccio

E’ Marco Cappuccio l’assoluto protagonista del 2° torneo regionale predeterminato disputato nello scorso week-end a Enna. Il giovane atleta mamertino, accasato in questa stagione al T.T. Top Spin, si è aggiudicato la gara quinta categoria e ragazzi. Nella quinta categoria Cappuccio, accreditato con la testa di serie n. 3, mette in riga tutti gli avversari chiudendo meritatamente in finale sull’ennese Biagio Buscemi con un netto 3-0. Cappuccio si è ripetuto domenica, anche nel punteggio, vincendo il singolare ragazzi battendo in finale il compagno di squadra Mariano Trifirò. Buona prova anche per il fratello Costantino (Mar.Cos. Milazzo) che conquista il secondo posto tra i giovanissimi, sconfitto in finale dal favorito Alessandro Amato.
Primo posto nel singolare juniores per Barbara Ruvolo (Astra Valdina), vittoriosa in finale su Claudia Minutoli con il risultato di 3-1. La formazione tirrenica conquista altri tre ori nella gara under 10 grazie al successo di Alessandra Lombardo e nel singolare ragazze e allieve, rispettivamente, con Emma Gervasi e Sofia Sfameni.
Da segnalare, ancora, il secondo e terzo posto di Gianluca Zaccone (Top Spin) e Andrea Pillera (T.T. Universitaria) tra gli allievi, il terzo posto di Giuseppe Di Bella (S. Michele Milazzo) nel quinta categoria, dell’allieva Maria Abate (Astra), di Martina Cantio della T.T. Universitaria (giovanissime) e del valdinese Mirko Giunta (under 10). Completa il quadro il successo di Svetlana Poliakova (Mar.Cos.) nel singolare femminile quinta categoria.

Commenta su Facebook

commenti