Messina Volley, Mario Rizzo: “Con il Lamezia un test molto probante”

Messina VolleyUn muro di Marcela Nielsen e Gloria Scimone foto di Vincenzo Nicita Mauro

Il prossimo 28 ottobre, il Messina Volley di mister Danilo Cacopardo per la terza giornata del Campionato di Serie B2 farà visita alla Cofer Lamezia CZ.

Messina Volley

Un time-out del Messina Volley foto di Vincenzo Nicita Mauro

Al “Palapianopoli” si sfideranno due compagini attrezzate per il salto di categoria che già si sono distinte nelle prime due giornate di campionato. Infatti le peloritane si sono imposte sulle pugliesi dell’Asem Bari (3-1) e, al tie-break, contro il Cerignola, mentre le calabresi hanno avuto la meglio sul Kondor Volley CT (3-0) e sull’Asem Bari (3-1). La gara vedrà sicuramente una grande cornice di pubblico visto che, oltre ai supporter della squadra di casa, il fan club “The Roaring Lions” sta organizzando un pullman per la trasferta.

Messina Volley

L’esultanza del Messina Volley foto di Vincenzo Nicita Mauro

A presentarci il match contro le biancoverdi di mister Francesco Eliseo è stato il presidente delle giallo-blu Mario Rizzo: “E’ sicuramente la partita più difficile delle prime tre giornate, in quanto il Lamezia ha fatto una squadra per puntare al primo posto. La palleggiatrice, la centrale e il posto quattro provengono dalla B1 e, se si aggiungono alle brave ed esperte Torcasio, Spaccarotelle e Buonfiglio, ne viene fuori una splendida squadra. Loro sono probabilmente una delle tre squadre più forti del campionato. Per noi sarà un test molto probante, un test che ci potrà realmente far capire i parametri della nostra squadra”. Il presidente si è inoltre soffermato sui tifosi: “Si stanno organizzando e ci fa enormemente piacere, in quanto saranno vicini alle ragazze anche in trasferta”.

 

Commenta su Facebook

commenti