Messina Volley, Cacopardo: “Ho un gruppo giovane che crede nel lavoro in allenamento”

Messina VolleyLa formazione del Messina Volley

Il Messina Volley, del direttore generale Mario Rizzo, alla fine del girone di andata del campionato di Serie C occupa l’ottava posizione in classifica con 10 punti.

Messina Volley

Mister Danilo Cacopardo (Messina Volley)

In questa stagione la compagine giallo-blu ha puntato su un gruppo giovane (con la media di 18 anni), composto da giocatrici provenienti dall’under 18, vittoriose lo scorso anno del torneo provinciale di categoria, e da atlete più esperte ma sempre giovanissime (21-22 anni). L’obiettivo è ripartire dal proprio settore giovanile per costruire un nuovo ciclo. Il Messina Volley è una bella realtà della provincia peloritana, essendo fra le poche a partecipare a tutti i campionati dalla Serie C in giù e ai vari settori giovanili, tranne l’under 18 visto che, come detto, le atlete sono state promosse in prima squadra. Dello staff tecnico fanno parte Danilo Cacopardo, Donatella Donato, Lucia Peditto e Valentina Virga. Ai microfoni di MessinaSportiva.it, coach Cacopardo ha commentato la stagione del Messina Volley: “Stiamo affrontando una stagione che viviamo giornata dopo giornata. Cerchiamo di vedere come si evolve la squadra e quali sono le potenzialità. Probabilmente neanche noi conosciamo le nostre potenzialità. In questo caso non  parlo della società o dello staff tecnico, bensì delle ragazze che ancora, giustamente, sono molto giovani e molte esordienti in Serie C. Questa è una sfida bellissima in quanto con me lavorano in palestra 13 ragazze che sono straordinarie e che, con continuità, credono nel lavoro in allenamento. Questo gruppo ha nel lavoro la propria cultura ed è sempre alla ricerca di imparare e migliorarsi e questo per un allenatore è molto stimolante. Sono tutte ragazze che sono cresciute con me e dunque non abbiamo  nessun problema di intesa e loro sanno perfettamente cosa richiedo da loro.

Navighiamo a vista per cercare di cogliere i momenti al fine che questa navigazione sia sempre più spedita”. Questo l’organico del Messina Volley: Giovanna Biancuzzo (Schiacciatrice); Ylenia Biancuzzo (Libero); Giorgia Bonfiglio (Libero); Francesca Cannizzaro (Opposto); Anita Interdonato (Schiacciatrice); Michela Laganà (Palleggiatrice); Martina Marra (Centrale); Adriana Mento (Centrale); Giulia Mondello (Schiacciatrice); Simona Orlando (Opposto); Gloria Scimone (Centrale); Valentina Sorbara (Palleggiatrice); Giulia Spadaro (Schiacciatrice). Circa il settore giovanile il tecnico giallo-blu ha aggiunto: “Il settore giovanile deve piano piano assestarsi visto che in prima squadra abbiamo portato tante giovani.

Messina Volley

Un time-out del Messina Volley

Avere il coraggio di fare questo è l’unica strada per ottenere l’evoluzione di queste ragazze e la politica della società di fare la serie D, si basa su questa logica. Affrontare delle difficoltà maggiori in campo è da stimolo per le atlete e credo che se si ha il coraggio di fare questo, i risultati vengono. Questo presuppone che si cerca di capire dove e quando migliorare e anche avere la capacità e la pazienza di capire i momenti di difficoltà”. 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti