Messina Marathon, Giulia Arena e Tullio Lanese per il taglio del nastro

Miss Italia 2013 Giulia Arena

E’ tutto pronto per la VII edizione della “Messina Marathon” – VI Trofeo Unicredit. Partenza fissata domenica a piazza Cairoli alle 9 per l’evento podistico che verrà ripreso anche dalle telecamere di Raisport. Lo “start” verrà dato precisamente all’incrocio di via Garibaldi con via Tommaso Cannizzaro (di fronte al bar Billè). Passaggio, quindi, a Piazza Cairoli e poi nella zona falcata, verso la Marina Militare, girando sotto la Madonnina per poi tornare indietro in direzione nord verso la chiesa di Grotte e ritorno, con arrivo all’incrocio tra le vie Garibaldi e Tommaso Cannizzaro. Questo giro sarà compiuto due volte per gli atleti della Maratona e una per la Mezza Maratona.

Una partenza delle scorse edizioni della Messina Marathon

Una partenza nelle scorse edizioni della Messina Marathon

All’interno del contenitore sportivo “Messina La Grande” si svilupperanno, oltre alla prova principale da 42,195 km e la Mezza Maratona, anche la “Shakespeare Run” di 10,5 km e la corsa non competitiva di 3 km. Novità di quest’anno il primo “Fitwalking della città di Messina”, camminata non agonistica di 10 km. Prenderanno parte all’evento, inoltre, in forma non agonistica, quattro atleti disabili con le loro handbike. Saranno la Miss Italia Giulia Arena e l’ex arbitro internazionale Tullio Lanese a tagliare il nastro inaugurale della manifestazione. Il comitato organizzatore ricorda alla cittadinanza di prestare molta attenzione alla viabilità, tenendo presente che diverse strade saranno chiuse al transito per consentire lo svolgimento delle gare. “Invito tutti i messinesi a lasciare la macchina a casa e raggiungerci a piedi per godersi la città” commenta il presidente della Polisportiva Odysseus, Antonello Aliberti.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com