Messina: in gruppo gli argentini Zarate e Inchausti, cresciuti nel vivaio del Velez

MessinaIl Messina ha acciuffato in extremis il 2-2 (foto Nino La Macchia)

Ripresa degli allenamenti, nel pomeriggio, per il Messina, in vista del prossimo impegno che vedrà i giallorossi in campo al “San Francesco” di Nocera Inferiore. La squadra ha lavorato sul manto erboso di Giammoro agli ordini del tecnico Oberdan Biagioni. Si sono allenati con il gruppo anche il centrocampista offensivo Luca Tomás Zarate, classe ’98, e il difensore Luciano Inchausti, classe ’99. Entrambi in possesso del passaporto italiano, provengono dal settore giovanile degli argentini del Velez Sarsfield.

L’Acr ha comunicato inoltre che su decisione della Questura di Salerno e su indicazione dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, in occasione della gara Nocerina-Messina la capienza del settore ospiti dello stadio “San Francesco” è stata ridotta a 100 posti. I biglietti destinati ai tifosi del Messina sono disponibili, sino alle 19 del giorno antecedente alla gara, presso il punto vendita “Il Botteghino” di viale della Libertà 391, a Messina. I tifosi potranno acquistare il tagliando d’ingresso esibendo un documento di identità.

Messina

Il Messina si è allenato a Giammoro

Commenta su Facebook

commenti