Messina, ecco il centrocampista Domenico Bettini. Ritrova il tecnico Modica

Domenico BettiniDomenico Bettini con la maglia dell'Osmon Suno, con cui realizzò 12 marcature

L’ACR Messina ha definito la quarta operazione in entrata del mercato invernale. Il direttore sportivo Francesco Lamazza ha annunciato infatti la sottoscrizione dell’accordo con l’esperto centrocampista Domenico Bettini. Il 28enne originario di Casale Monferrato, centro della provincia di Alessandria, vanta circa 200 apparizioni e una cinquantina di reti tra C, D ed Eccellenza, oltre all’esperienza nelle giovanili del Torino. Per il giocatore piemontese una trentina di gettoni tra i professionisti con le maglie di Pro VercelliCelano, dove conobbe il tecnico Giacomo Modica, che ritrova adesso in riva allo Stretto. 

Domenico Bettini

Il centrocampista Domenico Bettini con la maglia del Mazara

Tra i Dilettanti ottima l’annata nell’Argentina Arma (4 reti in una trentina di gare nel 2015/2016). In Eccellenza sei centri a Mazara, dove riabbracciò l’attuale tecnico dell’ACR. Bettini è un elemento molto duttile, in grado di giostrare sia da esterno alto che da mezzala. In carriera ha giocato spesso anche da trequartista alle spalle delle punte. Ad inizio anno era ripartito dai valdostani del Pont Donnaz Hone Arnad.

Il suo ingaggio segue quelli del portiere Rinaldi e degli attaccanti Yeboah e Granado. In mezzo al campo è atteso anche l’annuncio dell’acquisto di Emanuele Gattabria, possibile solo dopo l’ufficializzazione dello svincolo dall’Igea Virtus.

Questa la scheda del neo-giallorosso:

Stagione Squadra Serie Presenze Gol
12/2017 MESSINA D 0 0
12/2016 MAZARA Ecc 12 6
2016-2017 F.C. TREVISO Ecc 10 4
2015-2016 ARGENTINA ARMA D 30 4
2014-2015 NO.VE. CALCIO Ecc 29 10
08/2014 CASALE CALCIO Ecc 3 1
2013-2014 OSMON SUNO Ecc 23 12
10/2012 BORGOPAL Ecc 22 4
03/2012 CITTANOVA INTERPIANA D 5 0
2011-2012 NOVESE D 8 0
2010-2011 CELANO F.C. C2 22 2
01/2010 ALBESE D 12 2
2009-2010 LAVAGNESE D 12 2
2008-2009 U.S. PRO VERCELLI C2 11 0
Totale 199 47

 

Commenta su Facebook

commenti