Messana, esame contro il Terme Vigliatore. Lucà ritrova Nizzari e Cardia

Cardia in amichevole

Tornata al successo nel match casalingo contro il Real Rometta, la Messana cerca conferme anche lontano dalle mura amiche e, domani (sabato 11), per la sesta giornata di ritorno del girone C di Promozione, è attesa dall’importante sfida play-off sul campo del Terme Vigliatore. Un delicato match che mette di fronte la squadra di mister Michele Lucà, terza con 40 punti, e quella di mister Giuseppe Alizzi, che, reduce dal ko contro la Jonica, vuole consolidare l’attuale quinta posizione con 32 punti. Nella spettacolare gara di andata la Messana si impose 3-2 in rimonta: al doppio vantaggio ospite firmato da Genovese, i giallorossi, che hanno chiuso in otto (espulsi Santamaria, Angrisani e Morgante), replicarono con la doppietta di Cannuni e il gol di Buda.

Allenamento Messana

Mister Lucà, che in settimana ha impegnato i suoi in un test contro gli Allievi del Città di Messina (2-1), ritrova, tra i 20 convocati, l’attaccante Nizzari e il centrocampista Cardia, che ha scontato un turno di squalifica, mentre non avrà il difensore Bonaffini, fermato per un turno dal giudice sportivo, e che si aggiunge agli infortunati Alibrandi, Gazzetta e Arena e all’indisponibile Costanzo.

I 20 convocati – Portieri: Francesco Arrigo (‘97), Leonardo Imbesi (‘98); Difensori: Angelo Angrisani, Daniele Broccio, Emanuele Bruno (‘97), Franco Leo, Francesco Morgante, Carmelo Privitera (‘99), Francesco Saija (‘99); Centrocampisti: Francesco Brancati, Letterio Cardia, Marco Gentilesca, Antonino Polizzotto (‘99), Davide Santamaria; Attaccanti: Fabio Buda, Paolo Cannuni, Valerio Impollomeni, Salvatore Nizzari, Alessio Rossano (‘99), Fabrizio Spadaro (‘99). Fischio di inizio alle ore 15: l’incontro sarà diretto da Antonio Andrea D’Aquino della sezione di  Catania, coadiuvato dagli assistenti, anche loro della sezione di Catania, Silvestro Messina e Daniele Picciolo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti