Meriense, pronto riscatto. Pgs Luce e Meriven si aggiudicano i derby

Pgs LucePgs Luce, 5-4 al Montalbano

Nell’undicesimo turno di Serie C1 di calcio a 5 torna al successo la Meriense battendo per 2-0 tra le mura amiche La Garitta Acireale. Il neo acquisto Jeremias Occhiuzzo e Ivan Benitez Molina timbrano la vittoria al PalAlberti. La Meriense resta al secondo posto, a -3 dai Bruchi (7-3 per la capolista in trasferta con l’Inter Club Villasmundo). In uno dei due derby di giornata incredibile rimonta della Pgs Luce che supera 5-4 il Montalbano e raggiunge quota 16 in graduatoria. Pantano (doppietta), Iacovacci e Ravidà non bastano all’ultima della classe per strappare un risultato positivo nella palestra di Montepiselli. Sullo 0-4, a 15′ dalla conclusione, la reazione della squadra di mister Martelli si concretizza con le reti di Foti, Spuria (doppietta), Pannuccio e Vita, quest’ultimo a segno a pochi secondi dal termine.

Meriense

Meriense-La Garitta Acireale 2-0

Sorride anche il Meriven che si impone per 4-2 con il Mortellito, ottenendo tre punti vitali che gli consentono di interrompere un lungo digiuno. Biancorossi in gol con Massaro, ma i padroni di casa pareggiano con Giordano. Nella ripresa ospiti di nuovo avanti su autorete su conclusione di Massaro, poi Gitto su tiro libero fa 2-2. Giordano, direttamente da calcio d’angolo, firma il sorpasso e, con il Mortellito sbilanciato cercando di sfruttare il portiere di movimento, Gitto cala il poker. La formazione guidata da Carnazza aggancia a 10 punti proprio il Mortellito.  Nelle altre gare I Calatini Calcio a 5-Città di Leonforte 2-4, La Madonnina-Kamarina 3-3, Megara Augusta-Catania C5 1-2.

Classifica: I Bruchi 26 punti, Meriense 23, Kamarina, Catania C5 21, Città di Leonforte, Inter Club Villasmundo 18, Megara Augusta, Pgs Luce 16, La Madonnina 14, La Garitta Acireale, Meriven, Mortellito 10, I Calatini 9, Montalbano 4.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva