Melfi, preso De Angelis. Primi colpi della Vibonese, Baccolo lascia il Catanzaro

De Angelis al Melfi

In vista della ripresa del campionato di Lega Pro si muovono sul mercato anche le squadre in lotta per non retrocedere. Il fanalino di coda Vibonese ha ufficializzato due acquisti. C’è la firma di Francesco Torelli, centrocampista classe ’94. Un elemento fortemente voluto dal neo tecnico rossonero Campilongo, che lo ha allenato per due mesi nella sua breve esperienza al Rimini. Nell’attuale stagione era in forza all’Altovicentino in Serie D. “L’ultimo posto? Non mi spaventa. Con il lavoro e seguendo le indicazioni del mister potremo risalire la china. Per quanto mi riguarda ho l’opportunità di tornare a giocare nei professionisti e non vedo l’ora di dare una mano di aiuto ai miei nuovi compagni di squadra” ha detto al sito ufficiale dei calabresi. La Vibonese ha inoltre ingaggiato Filippo Minarini, terzino sinistro modenese, classe ’94. Cresciuto proprio nel settore giovanile del Modena, ha giocato in Serie B (14 presenze) ed in Lega Pro (13 gare) con la formazione gialloblù, oltre ad una stagione con la Torres.

Francesco Torelli, volto nuovo della Vibonese

Colpo del Melfi che ha rinforzato l’attacco con Gianluca De Angelis, prelevato dalla Virtus Francavilla. Per il trentacinquenne attaccante campano contratto biennale con scadenza giugno 2018. Contemporaneamente Defendi ha rescisso il contratto che lo legava alla società melfitana. I gialloverdi hanno inoltre l’accordo con la Ternana per il portiere Gava. Il Catanzaro ha ceduto il centrocampista Pietro Baccolo (ex Messina) al Teramo, la Juve Stabia ha mandato in prestito Zibert al Teramo. Le “vespe” hanno inoltre perfezionato il tesseramento di Fabiano Santacroce. Il difensore, ex di Napoli e Parma, aveva svolto la preparazione precampionato con i gialloblù e gli allenamenti settimanali: “Nonostante avessi offerte importanti, ho firmato con la Juve Stabia, perché qui ho trovato una bella realtà, dove so che posso continuare a divertirmi, dopo alcuni anni poco felici per me”. Risolto consensualmente il contratto tra la Casertana e il centrocampista Massimiliano Carlini: ha firmato con la Reggiana. La Fidelis Andria saluta il cileno Ovalle Adolfo Andres, passato alla Sambenedettese.

Catania-Messina

Baccolo con la maglia del Messina

Nella corsa alla promozione il Foggia continuerà a contare su Antonio Vacca che resterà tra i “satanelli”: “Non mi sono mai fatto distrarre dalle notizie di mercato – chiarisce il centrocampista rossonero – mi hanno solo dato fastidio tutte quelle voci, false, che parlavano di me come di un giocatore che giocava con la valigia in mano, commentando con cattiveria quello che era semplicemente un mio momento leggermente negativo. La verità è che certe mie prestazioni non positive erano dovute solo a problemi fisici, che non mi hanno permesso di giocare al meglio. Il resto erano solo chiacchiere”. Il Lecce, vicino ad Agostinone e Marcone, deve registrare una forte concorrenza per il centrocampista Cristian Ledesma (pressing di Ternana e Sambenedettese), il Matera sembra non fermarsi a Eric Lanini (in prestito dalla Juventus) e cerca un altro attaccante.

 

Commenta su Facebook

commenti