L’Under 20 del Basket Acireale supera i pari età dell’Fp Sport Messina

AcirealeBasket Acireale

Terza giornata di andata del campionato Under 20, il Basket Acireale riceve e batte in casa la F.P. Sport Messina col punteggio di 75 a 51. Acesi sempre in vantaggio per tutto l’arco della gara, perdono solo il secondo quarto per 16 a 20, in un incontro improntato tutto sull’agonismo e la velocità. Messina cerca vantaggio nell’area pitturata, sfruttando le due torri Cordima e Faye rispettivamente 10 e 14 punti realizzati; Acireale risponde con Privitera e Vasta, che pur rendendo qualche centimetro agli avversari, tengono botta, pagando però dazio in termini di falli ma soprattutto replica con gli esterni che in pratica firmano la differenza tra le due compagini. Ed infatti, in sequenza, le realizzazioni di GulisanoVenticinquePanebianco (tripla) e Cerame stabiliscono il 9 a 0 di parziale al quinto dei primi dieci minuti.

Messina interrompe il suo digiuno solo all’ottavo minuto con una tripla di Trovatello, che segna ancora dal perimetro ma il finale dice 19 a 5 per i locali. Nel secondo tempino i due lunghi ospiti risultano sempre più presenti sotto i tabelloni anche se al terzo è 23 a 10 interno. Fra l’altro le rotazioni granata danno anche buoni risultati con Visalli e Russo, quest’ultimo appena entrato ed autore di una tripla. Messina rosicchia però qualcosa e si va all’intervallo lungo sul 35 a 25. Inizio terzo quarto con protagonista Cordima, canestro sottomisura e tripla che vale il 37 a 28 al secondo minuto. Ma Acireale regge nonostante spesso abbia Privitera in panchina gravato di falli. Di ciò Messina non riesce ad approfittarne; va in lunetta ben 22 volte raccogliendo solo la miseria di 9 punti. Ed allora è il quintetto granata a cercare di chiudere la gara con 8 punti di Panebianco (due triple) ed 8 di Gulisano per il vantaggio di 58 a 40 con il quale si va all’ultimo periodo. Gli ospiti tentano di ricucire lo strappo, Acireale perde definitivamente Privitera, ma VastaMagazzù e Cerame presidiano bene la propria area ed infine Russo ed ancora Vasta chiudono la contesa sul punteggio finale di 75 a 51. Il prossimo turno vedrà il Basket Acireale recarsi a Catania contro l’Alfa Catania martedì 15 Novembre 2017 alle ore 19.15.

Basket Acireale – F.P. Sport Messina 75-51
Parziali: 19-5; 16-20; 23-15; 17-11
Basket Acireale: Vasta 6, Cerame 6, Gulisano 17, Venticinque A. 16, Panebianco 20, Privitera 5. Russo 5, Magazzù, Visalli. All.re: Gumina. Ass: Panebianco. Tiri liberi: 6/11, Tiri da tre: Russo 1, Panebianco 4.
Fp Sport Messina: Trovatello 9, Faye 14,Martino 7, Stracuzzi 3, Russo 6, De Luca, Cordima 10, Ciavirella, Mantineo, Antonazzo 2. All.re: Paladina. Tiri liberi 9 su 22. Tiri da tre punti: Cordima 1, Trovatello 1.
Arbitri: Titola di Acicatena e Cavallaro di Zafferana.

Commenta su Facebook

commenti