L’Ottica Sottile regola Giarratana e blinda il quarto posto

Belle notizie anche dall’Under 19, campione provinciale, che in settimana disputerà gli spareggi per accedere alle fasi finali del campionato di categoria.

La Morgan ritorna al successo e lo fa senza eccessivi patemi d’animo, regolando in poco più di un’ora la formazione del San Vito Motuka Giarratana. E’ stato un incontro praticamente a senso unico, in cui comunque gli ospiti hanno profuso il massimo sforzo per riuscire nell’impresa di violare l’Aia Scarpaci.

Morgan Barcellona 02Ma una sorniona Ottica Sottile ha imposto sempre e comunque il proprio ritmo, dimostrando (ed il risultato ne è emblematica conferma) di poter amministrare la gara con assoluta autorità.
Light Motiv dell’intero incontro è la partenza a razzo dei ragusani, che in tutti e tre i parziali hanno quasi sorpreso i ragazzi di Enza Torre con delle partenze abbastanza velleitarie, facilitate anche da una morbida resistenza da parte della retroguardia barcellonese.

L’Ottica Sottile, in partenza schiera la diagonale opposto-palleggiatore composta da Trifilò e Saitta, al centro Mazzeo e Crisafulli, schiacciatori Marchetta e La Macchia, che ha ben sostituito Accetta, costretto in tribuna dall’infortunio rimediato nella gara della settimana precedente in quel di Villafranca. Nel corso della gara spazio per tutti gli atleti a referto, ed esordio stagionale in serie C per il palleggiatore Costa, subentrato nel corso del terzo set.

Morgan Barcellona 03Prova di maturità, quindi, per la squadra del presidente Fazio, che dopo il doppio stop imposto dalle due battistrada del girone, ha, così come all’andata regolato con il minimo sforzo l’avversario di turno, rimanendo nei quartieri altissimi della classifica, ed aumentando (complice il ko del Socialvolley Sanzio in quel di Bronte) il distacco dalla quinta piazza di altri due punti (+13). Con i tre punti conquistati, infatti, la Pallavolo Morgan raggiunge quota 38 punti in classifica, frutto di dodici vittorie e di cinque sconfitte (di cui due al tie-break).

Prossimo, delicato, impegno sabato 22 Marzo a Letojanni contro una formazione impegnata nella lotta per la salvezza, ma che, a dispetto della deficitaria classifica, gode di individualità di assoluto valore. Bisognerà mantenere altissima la guardia, al fine di continuare la rincorsa sul Carlentini, prossimo avversario dei barcellonesi all’Aia Scarpaci (domenica 30 Marzo, ore 18).

Morgan Barcellona 01Sul fronte dell’attività giovanile, la formazione Under 19 della Morgan, da qualche settimana già fregiata del titolo di campione provinciale, si appresta, in virtù di alcune stranezze regolamentari, ad effettuare un tour de force per raggiungere la Final Four Regionali di Categoria. Mercoledì 19 i giovani guidati da Enza Torre, che ricordiamo sono sia atleti dell’Ottica Sottile, che di Pallavolo Messina, Sport Volley Brolo e Fiamma Calvaruso, si recheranno in casa del Gela (Palalivatino, ore 18), per una gara secca di spareggio per stabilire quale tra le due formazioni accederà alla successiva fase interprovinciale (26 marzo, triangolare in campo neutro contro altre due formazioni, con promozione alla fase finale per le prime due classificate del mini-torneo). L’eventuale fase finale sarebbe programmata per il 2-3 aprile, in sede ancora da stabilire.

Tabellino:

Ottica Sottile Barcellona – Volley Motuka Giarratana 3-0 (25-19, 25-15, 25-21)

Ottica Sottile: Mazzeo, Catania (L), Marchetta, Trifilò, Di Lorenzo, Crisafulli, Saitta, Imbesi, Parisi, Biondo, La Macchia, Costa. All. Torre

Motuka Giarratana: Cavallo, D’Amato, Di Pasquale, Iacono, Micieli A., Micieli G., Salonia, Scollo, Stella, Fracasso (L).

Arbitri: Torre e Di Carlo

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti