L’Ossidiana Messina chiude la regular season in casa della Brizz Nuoto

Ossidiana MessinaLa panchina dell'Ossidiana Messina

Ultimo impegno della regular season per l’Ossidiana Messina, che affronterà sabato la Brizz Nuoto. La partita del campionato di serie B di pallanuoto maschile si giocherà (inizio ore 17) nella piscina “Francesco Scuderi” di Catania. L’esito definirà le posizioni playout; gli acesi precedono attualmente la squadra dello Stretto di una sola lunghezza, per cui i tre punti in palio hanno un importante peso specifico.

Ossidiana Messina

I ragazzi dell’Ossidiana Messina

“A me interessa, soprattutto, che i ragazzi proseguano il virtuoso percorso di crescita, evidenziato da prove sempre più positive – dichiara il tecnico peloritano Nicola Germanà -. Certo un piazzamento migliore ci garantirebbe, nello spareggio salvezza, di disputare l’eventuale “bella” in casa e ciò rappresenterebbe un vantaggio, ma i risultati sono la naturale conseguenza della bontà delle prestazioni fornite e del lavoro svolto in settimana. Di sicuro daremo il massimo per fare bene e magari riscattare la sconfitta rimediata all’andata”.

Arbitrerà la gara il signor Alessio Acierno di Siracusa (delegato Alessandro Chimenti). La formula del torneo prevede l’incrocio tra i gironi 7 e 8, quindi l’avversaria dell’Ossidiana sarà una tra: Polisportiva Acese, Rari Nantes Palermo ‘89 e Waterpolo Catania.

Programma 10^ giornata serie B (girone 7): Rari Nantes Auditore Crotone-Etna Waterpolo (ore 15); Brizz Nuoto-Ossidiana Messina. Riposa: Cesport Italia. La Classifica: Cesport 25 punti; Etna Waterpolo 15; Rn Auditore Crotone 9; Brizz Nuoto 4; Ossidiana Messina 3.