L’Ossidiana confida sul fattore campo contro la San Mauro Nuoto

Ossidiana

Il time-out dell’Ossidiana

Ultima partita casalinga di campionato per l’Ossidiana, che se la vedrà sabato con la San Mauro Nuoto nell’ottava giornata di ritorno del torneo cadetto di pallanuoto maschile. L’incontro, in programma nella piscina scoperta dell’impianto natatorio “Cappuccini” (inizio ore 16), è fondamentale per la stagione della squadra dello Stretto, che è chiamata a conquistare l’intera posta in palio per continuare ad inseguire la salvezza. Un obiettivo questo già centrato dalla formazione campana del presidente ed allenatore Christian Andrè, che è riuscita a raggiungere la quota tranquillità (19 punti) con due turni d’anticipo.

“Dobbiamo vincere, non abbiamo altre alternative – dichiara, alla vigilia del match, il tecnico peloritano Nicola Germanàloro hanno un organico giovane e con diverse interessanti individualità, ma noi dobbiamo far valere le nostre maggiori motivazioni”. Germanà avrà a disposizione l’intera rosa, compreso l’acciaccato Giorgio Cannizzaro. Arbitrerà il confronto il signor Federico Braghini di Roma. All’andata, la compagine di Casalnuovo si è imposta, davanti ai propri sostenitori, con il punteggio di 9-4.

GIOVANILE: l’Under 17 non è riuscita a completare una strepitosa rimonta nei quarti della finale regionale di categoria, in corso di svolgimento a Messina. Sotto di 5 gol (7-2), i ragazzi allenati da Giovanni Mantineo si sono riportati in scia (7-6) per poi cedere per 8-7.

Fase di gioco ORTIGIA-OSSIDIANA UNDER17 1

Fase di gioco Ortigia-Ossidiana Under 17

PROGRAMMA 17^ GIORNATA (girone 4): Acicastello-Cosenza Nuoto; G.P. Modugno-Cus Unime; Basilicata Nuoto 2000-R.N. Napoli; Aqavion-Cesport e Ossidiana-San Mauro Nuoto.

CLASSIFICA: Aqavion 45, Cesport 38, Acicastello 33, Cus Unime 29, Basilicata Nuoto 2000 23, San Mauro 19, R.N. Napoli 14, Cosenza Nuoto 13, Ossidiana 12 e G.P. Modugno 9.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti