L’Ossidiana apre con la Basilicata Nuoto 2000 un doppio turno casalingo

Benny Abbaleo e Giorgio Cannizzaro

Benny Abbaleo e Giorgio Cannizzaro (Ossidiana)

Si apre sabato il doppio appuntamento interno dell’Ossidiana nel campionato di serie B di pallanuoto maschile, che prevede poi il 21 febbraio la sfida con la “corazzata” Aqavion. Nella sesta giornata d’andata, i messinesi ospiteranno, intanto, nella piscina scoperta dell’impianto natatorio “Cappuccini” (ore 16.30), la Basilicata Nuoto 2000.

Di fronte si troveranno due formazioni separate da sole tre lunghezze. Un gap che Vinci e compagni intendono subito annullare, come traspare dalle parole del tecnico Nicola Germanà: “Affronteremo un’avversaria esperta, che può contare su giocatori che hanno disputato tornei di categoria superiore. Noi dobbiamo conquistare, però, l’intera posta in palio per inserirci nel gruppo di metà classifica. In settimana, i ragazzi si sono allenati bene e sono fiducioso sull’esito di questa gara. Dovremo confermare contro la Basilicata Nuoto la grinta e la determinazione palesate a Catania con l’Acicastello, rimanendo concentrati dall’inizio fino all’ultimo pallone giocabile, evitando, quindi, quelle pause che ci sono costate tanto in questo avvio di torneo”. L’allenatore peloritano potrà contare sull’intero organico compreso il mancino Giovanni Mantineo, che ha recuperato da uno stato febbrile. Arbitrerà il match il signor Scafidi di Palermo.

GIOVANILE: l’Under 15 non è riuscita a fare punti negli impegni ravvicinati proposti dal girone “Elite”. Nell’equilibrato confronto esterno con la Nuoto Catania, il “sette” dello Stretto ha giocato a lungo alla pari con i più quotati rivali per poi cedere nel finale (8-5). Qualche errore di troppo sia in attacco che in difesa ha determinato, invece, la sconfitta di misura (8-9), nel turno infrasettimanale, per mano dell’Erea Ragusa. Domenica sono in programma, infine, le partite Under 13 e 17 con la Blu Team; i più piccoli affronteranno in casa gli etnei (ore 10), mentre l’Under 17 si recherà a Catania (ore 13.30).

Grinta Giovanni Mantineo

La grinta di Giovanni Mantineo

PARTITE 6^ GIORNATA SERIE B (girone 4): RN Napoli-Modugno; San Mauro Nuoto-Acicastello; Ossidiana-Basilicata Nuoto 2000; Cosenza Nuoto-Cesport; Aqavion-Cus Unime.

CLASSIFICA: Aqavion, Cus Unime e Cesport 15; San Mauro, Basilicata Nuoto 2000, Acicastello e Cosenza Nuoto 6, Ossidiana e Modugno 3, RN Napoli 0.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti