L’Orsa Barcellona più forte delle assenze, piega in casa l’Eagles Palermo

l'Or.Sa. Barcellona

Grazie ad un terzo quarto senza particolari sbavature, culminato con un parziale di 26-5, frutto di una difesa a zona che ha ingabbiato il gioco dell’Eagles Basket Palermo, l’OrSa Barcellona si è aggiudicata una gara molto difficile nella fase discendete del campionato di Promozione. Dopo un avvio equilibrato infatti dove i palermitani di coach Ortenzi si confermavano essere squadra molto ordinata, Barcellona si ergeva a protagonista in avvio di secondo tempo nonostante la perdurante assenza in squadra degli atleti under Varotta e Pettineo, contemporaneamente impegnati con la prima squadra della Briosa nella trasferta di A2 di Codogno. Successo fondamentale per le ambizioni dell’Orsa che adesso con l’aggiunta di quattro nuove pedine arrivate dal mercato, tra cui Bianchi, Vecchiet e Scilipoti, vuole dire la sua nella corsa alle posizioni di vertice. Da sottolineare la prova del capitano Valenti autore di ben 15 punti nella sfida interna disputata al PalAlberti.

Orsa Barcellona-Eagles Palermo 63-50
Parziali: 15-13; 28-31; 54-36; 63-50
OrSa: Biondo 8, Gugliotta 12, Pirri F. 7, Pirri G. 3 Paulesu 11, Valenti 15, Porcino 5, Di Lorenzo 2, Di Paola, Sansotta. NE: Bisignani. All: Varotta
Eagles Palermo: Pecora 7, Ducato 7, Cigna 15, Paterno 16, Miosi 2, Rappa 3, Calafiore NE, Cospilici, Ventimiglia, Tagliavia. All: Ortenzi
Arbitri: Mucella e Squadrito

Commenta su Facebook

commenti