L’Orsa Barcellona mostra i muscoli e passa di misura sul campo di Giarre (72-75)

Orsa BarcellonaGranic (Orsa Barcellona)

Pronto riscatto da parte dell’Orsa Basket Barcellona dopo il ko nel derby col Basket School Messina. Gli uomini di coach Dani Baldaro, al termine di una gara molto equilibrata,  violano il PalaJungo di Giarre.
Partono forte Comelli e compagni raggiungendo il massimo vantaggio di 18 a 9 nella prima frazione di gioco. Ma i padroni di casa non si lasciano impressionare e chiudono il primo parziale sul 18 pari con un contro break di 9-0.
Da questo momento la gara va avanti con un equilibrio quasi perfetto con l’Orsa che mantiene un leggero vantaggio alla fine del secondo quarto.

Nel terzo quarto coach Baldaro butta nella mischia il neo acquisto Stakic (pivot bosniaco di 207 cm prelevato in estate da Barcellona) che rompe l’equilibrio con sette punti consecutivi. Da qui alla fine è brava l’Orsa a mantenere un leggero distacco che alla fine risulterà decisivo. Oltre a Stakic ottima prova del duo Salvatico-Granic (38 punti complessivi) mentre nel Giarre da segnalare le prestazioni di Vitale e Casiraghi.
L’orsa mantiene con questa vittoria la terza posizione e domenica prossima ospiterà al PalAlberti l’Eagles Palermo che al momento è seconda in classifica.

Giarre-Orsa

Giarre-Orsa (foto Scolaro)

Giarre-Orsa Barcellona 72-75
Parziali: 18-18, 36-37, 53-58, 72-75
Giarre: Vitale 21, Marzo 8, Ciaurella 14, Casiraghi 19, Costanzo ne, Quattropani, Motta 3, Maccarrone 6, Leonardi 1, Cantarella, D’Urso. All.D’Angelo
Orsa: Comelli 13, Salvatico 22, Granic 16, Vavoli 9, Barbagallo, Stakic 7, Cuius ne, Floramo, Biondo, Brusca 1, Cortina 7, De Simone. All: Baldaro
Arbitri: De Cillis e Di Mauro di Priolo

Commenta su Facebook

commenti