L’Odg Sicilia esprime solidarietà a Marco Capuano per lo striscione offensivo

Curva SudUna visuale della Curva Sud domenica scorsa (foto Giovanni Chillemi)

Piena solidarietà da parte dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia al collega Marco Capuano della Gazzetta del Sud. Domenica scorsa, durante la partita tra Acr Messina e Fc Messina, nel settore occupato dai sostenitori dell’Acr è stato esposto uno striscione oltraggioso nei confronti del giornalista. «Insulti inaccettabili, che offendono la persona oltre che il professionista», il commento del Consiglio dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia. Nel comunicato si auspica “una presa di posizione da parte della società in tutela di Capuano, e più in generale una maggiore responsabilizzazione dei club calcistici che devono attivarsi con tutti i mezzi possibili per evitare il perpetuarsi di condotte illegali. La libertà di stampa, il diritto di cronaca e di critica sono diritti inalienabili sanciti dalla Costituzione. Gli stadi non possono essere considerati un “porto franco” per colpa di qualche facinoroso: il diritto deve prevalere sulle offese anche in un campo di calcio”. 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti