Lo Sport Patti completa una stagione da sogno, supera la Vis e vola in B

Sport PattiSport Patti in serie B

Tutti in piedi al PalaSerranò. Lo Sport é Cultura Patti del presidente Massimiliano Papa dopo il secondo posto ottenuto nel girone siciliano di serie C Silver alle spalle della Zanella Cefalù, chiude al primo posto il girone D di poule promozione e vola in terza serie nazionale, salendo in serie B.
A distanza di sei anni dalla stagione 2010/2011, coincisa con la retrocessione dall’allora serie A Dilettanti, il primo team della città capitanato da Pippo Sidoti, trainer di mille imprese che scrive un’altra pagina di storia e bissa il successo di tre stagioni orsono ottenuto alla guida del Cus Messina.
La Vis Reggio Calabria, già fuori da ogni discorso qualificazione, si è opposta con onore ma dopo un primo tempo combattuto chiuso sul 43-33, Patti ha innestato le marce alte e non si è più voltata sfiorando a fine terzo quarto le venti lunghezze di vantaggio. Alla sirena finale che ha sancito il successo per 80-61 tanti tifosi in campo, in un palasport gremito come i bei tempi, per tributare la meritata ovazione ai giocatori protagonisti di una cavalcata trionfale coincisa in stagione con 32 vittorie e 4 sconfitte complessive tra prima e seconda fase. Tra i singoli è impossibile fare un nome, il gruppo pattese durante l’anno e specie nei playoff si è dimostrato molto coeso, impreziosito dalle qualità degli Usa Custis e Saintilus, scelti in estate dalla dirigenza e dimostratisi giocatori qualitativamente di altra categoria. Sottolineatura anche per gli otto atleti autoctoni che hanno fornito numeri di assoluto spessore.
Adesso è il tempo della meritata festa per i bianconeri, per programmare il futuro ci sarà tempo in una città che con questa promozione si è riscoperta nuovamente malata di pallacanestro.

Vittoria Assicurazioni Patti-Vis Reggio Calabria 80-61
Parziali: 21-14, 43-33, 66-48
Vittoria Assicurazioni Patti: Saitilus 15, Custis 29, Sidoti A 2, Costantino 5, Bolletta 24, Busco G. 4, Ettaro, Anzà, Lumia, Marabello, Mazzullo. All.: Sidoti.   Vis Reggio Calabria: Sardaro 15, Venuto 10, Lobasso 12, Warwick 5, Carpanzano 2, Fazio 8, Spencer 10, Bonaccorso, Costantino. All.: D’Arrigo e Farina Arbitri: Fabiani di Livorno e Iozzi di Colle Val d’Elsa.

Classifica finale Girone D:
Sport Patti 10 punti;
Cilento Agropoli 8;
Foggia 4;
Vis 2.

Commenta su Facebook

commenti