Lnd Sicilia, Eccellenza e C1 ripartono l’11 aprile con una formula abbreviata

Sandro MorganaIl presidente della Lnd Sicilia Sandro Morgana

La Lnd Sicilia ha ufficializzato il programma con il quale ripartiranno il campionato di Eccellenza di calcio e la serie C1 di Calcio a 5, riconosciuti di “preminente interesse nazionale” dal Coni. La prosecuzione dell’attività agonistica sarà autorizzata dalla Figc nel rispetto del Protocollo Sanitario anti Covid–19 attualmente in vigore per il Campionato di Serie D. Per i relativi oneri di spesa si attendono le misure di carattere economico che saranno contenute nell’imminente “Decreto Sostegno” predisposto dal Governo, così da potere prevedere un adeguato contributo in favore delle società partecipanti.

Igea

Un undici titolare dell’Igea, protagonista in Eccellenza (foto Ciccio Saya)

Il Consiglio Direttivo della Lnd ha concordato sull’opportunità di non procedere alle retrocessioni, così come di stabilire il blocco dei “ripescaggi”, per la prossima stagione sportiva 2021/2022. Per le società che dovessero decidere di non ripartire si applicherà quanto previsto dall’articolo 53 comma 3) delle Noif e, pertanto, le gare da loro già disputate non avranno valore ai fini della classifica.

Si è deciso che il campionato di Eccellenza, formato da due gironi da 16 squadre, con la previsione di una promozione per girone in serie D, riprenderà domenica 11 aprile 2021, con la settima giornata e il girone di andata si concluderà domenica 23 maggio 2021. Il Consiglio Federale ha però imposto che dovrà terminare entro il 30 giugno 2021, senza nessuno sforamento: il girone di ritorno proseguirà quindi secondo una formula “abbreviata” con la predisposizione di due quadrangolari.

Jonica

La Jonica celebra la rete siglata a Ragusa

Il campionato di serie C1 di Calcio a 5, formato da due gironi da 14 squadre, con la previsione di una promozione per girone in B, riprenderà sabato 10 aprile 2021, con la sesta giornata e il girone di andata si concluderà domenica 23 maggio 2021. Anche qui è prevista la predisposizione di due quadrangolari. I quadrangolari saranno denominati “Poule A” e “Poule B”, avendo presente che nella “Poule A” parteciperanno le società che, alla fine del girone di andata, si saranno classificate dal primo all’ottavo posto, mentre nella “Poule B” le classificate dal nono all’ultimo posto. I quadrangolari si svolgeranno secondo la formula di seguito specificata.

“POULE A”
Al termine del Girone di Andata, le squadre classificate dal 1° all’8° posto verranno suddivise in due quadrangolari per girone. Nel primo saranno inserite la prima, la terza, la sesta e l’ottava classifica. Nel secondo la seconda, la quarta, la quinta e la settima classifica. Ogni squadra giocherà tre gare e al termine si elaborerà la classifica dei due quadrangolari. Le prime due classificate disputeranno una gara di semifinale domenica 13 giugno 2021, in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e tiri di rigore. Le vincenti si incontreranno in una gara di finale domenica 20 giugno 2021, in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e tiri di rigore. La vincente verrà promossa nella categoria superiore.

Paterniti

Paterniti, portiere dell’Acquedolci, blocca in presa alta

“POULE B”
Al termine del Girone di Andata, le squadre classificate dal 9° al 16mo posto verranno suddivise in due quadrangolari per Girone (due triangolari nel calcio a cinque). Nel primo quadrangolare saranno inserite la nona, l’undicesima, la quattordicesima e la sedicesima classifica. Nel secondo la decima, la 12esima, la 13esima e la 15esima. Anche qui ogni squadra giocherà tre gare e al termine si elaborerà la classifica dei due quadrangolari. Le prime due classificate disputeranno una gara di semifinale domenica 13 giugno 2021, in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e tiri di rigore. Le vincenti le gare si incontreranno in una finale domenica 20 giugno 2021, in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e tiri di rigore. Alla squadra vincente verrà corrisposto un contributo nella misura di 2.000 euro, in acconto per l’iscrizione al campionato della stagione sportiva 2021/2022.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva