L’Iniziativa dei giovani punta su Alessandro Merenda

L’Iniziativa San Piero Patti batte il sesto nuovo tesseramento, tornando ad operare sul comparto juniores. Per il centrocampo c’è infatti il giovanissimo Alessandro Merenda, che è adesso un calciatore giallorosso. In prova nella preparazione precampionato fin dal primo agosto, Merenda gioca nel ruolo di mezzala.

Esultanza del classe '99 Merenda nell'amichevole contro l'SS Milazzo

Esultanza di Merenda nell’amichevole contro l’SS Milazzo

Classe 1999, arriva dalla Pattese, dove è cresciuto sotto la guida di mister Bonanno, ma ha giocato l’ultima stagione con la maglia della Tiger Brolo. Tra i tigrotti, la cui prima squadra militava in serie D, ha disputato il campionato juniores, approdando alla fase nazionale. Il dt Curasì lo ha presto scelto per il proprio roster, portandolo oggi al tesseramento. Decisive  sono state le sue prove in amichevole, premiate anche da un gol in casa dell’SS Milazzo, ed ancor più la serietà dimostrata in allenamento.

“Sono molto contento – dichiara il centrocampista – di essere entrato a far parte di questo gruppo. I miei nuovi compagni mi hanno accolto benissimo in un ambiente amichevole e che ritengo, nonostante la mia poca esperienza, pieno di gente che affronta il calcio con professionalità. Sono sicuro che sarò messo nelle condizioni di esprimere il meglio delle mie possibilità e da parte mia darò il massimo. Un ringraziamento da parte mia – conclude – va sia a lo staff tecnico che a quello dirigenziale

Intanto, avviandosi alla coppa Italia, L’Iniziativa aspetta di chiudere gli ultimi e fondamentali tesseramenti. Il presidente Pintabona è dunque pronto a bloccare altri calciatori, tra cui sicuramente un portiere.

The following two tabs change content below.
Enzo Cartaregia

Enzo Cartaregia

Cronista sportivo da sempre, in MessinaSportiva da ancor prima. Cresciuto sui campi di calcio, si dedica anche all'approfondimento ed alla pallacanestro

Commenta su Facebook

commenti