L’Igea ufficializza l’ingaggio dell’attaccante argentino Leandro Paradiso

Leandro ParadisoLeandro Paradiso è un nuovo giocatore dell'Igea

Si è svolta presso il D’Alcontres Barone la presentazione ufficiale di Leandro Paradiso, attaccante italo-argentino, classe 1998. Cresciuto nel settore giovanile del Boca Juniors, il neo-acquisto giallorosso è poi transitato nella primavera dell’Huracan, prima di militare nel Deportivo Moron, nella serie B albiceleste, fino allo stop per la pandemia. Proprio in questo frangente ha maturato l’idea di venire a giocare in Italia, approfittando delle sue chiarissime origini nostrane.

Maurizio Dall'Oglio

Maurizio Dall’Oglio è il capitano dell’Igea (foto Ciccio Saya)

“Sono felicissimo di essere a Barcellona – ha dichiarato il neo-acquisto giallorosso –. Prima di arrivare ho visto tanti video della tifoseria e dello stadio e ho subito detto di sì quando il mio procuratore mi ha proposto di venire a giocare qui, dicendomi che è una piazza importante, in cui il calcio è molto seguito, e mi ha parlato molto bene della società, seria e professionale. Mi trovo molto bene, i miei nuovi compagni mi stanno facendo ambientare benissimo. Sono a disposizione del mister, mi farò trovare pronto quando sarò chiamato in causa”.

A tal proposito, l’Igea ha voluto ringraziare il procuratore sportivo Francesco Marino e Julian Wajnsztejn per la felice conclusione della trattativa. Il giro di tamponi effettuato all’intero gruppo squadra, allo staff tecnico e ai dirigenti giallorossi ha dato per tutti esito negativo. Ben 27 i calciatori convocati da mister Furnari per la gara di domenica pomeriggio con il Mascalucia Catania San Pio X: Lo Monaco, Giordano, Alleruzzo, Cassaro, Sciotto, Tricamo, Dall’Oglio, Crifò, Conti, Giunta, Mondello, Longo, Micale, Assenzio, Ferraù, Cangemi, Cardia, Bucolo, Biondo, Maggio, De Gaetano, Serio, Carrello, Trimboli, La Rosa, Isgrò, Paradiso.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva