L’Igea dilaga a Lentini: 4-0. Raffaele: “Partita perfetta, superata una tappa importante”

Lescano in gol su rigore

All’Angelino Nobile di Lentini è show dell’Igea Virtus che spazza via 4-0 la Sicula Leonzio, restando così al comando della classifica del girone I. Una straordinaria dimostrazione di forza dei giallorossi che annichiliscono gli avversari con due reti per tempo. Il bomber Lescano su rigore al 5′ per il vantaggio ospite. Al 42′ il raddoppio di Dall’Oglio. Lo scatenato Lescano, a segno ancora dal dischetto al 58′ e poi al 70′, confeziona nella ripresa il clamoroso poker. Barcellonesi in vetta, sempre a +1 sulla Cavese (che ha vinto al 90′ per 2-1 a Castrovillari). Le terze sono invece staccate di cinque lunghezze.

Leonzio-Igea

Leonzio-Igea

Il tecnico Peppe Raffaele è raggiante: “Il 4-0 è un risultato che va al di là di ogni aspettativa. Abbiamo fatto una partita perfetta, passando subito in vantaggio e tenendo poi la gara in pugno. Dal 1′ abbiamo dimostrato di volere assolutamente vincere, abbiamo lo stesso score tra gare interne ed esterne e ciò testimonia la nostra mentalità. Oggi abbiamo superato una tappa importante, ma continuo a vivere alla giornata, pensando che la squadra deve dare il massimo in ogni gara. C’è stata grande voglia da parte dei ragazzi nel cercare di ottenere questo risultato. Venire qui a imporsi sarà difficilissimo per tutte, la Sicula Leonzio può vantare giocatori di grande caratura. Ora pensiamo però al Gragnano, un avversario tosto. Ci attende dunque una sfida da preparare al meglio. Guai ad ubriacarsi, abbiamo una squadra giovane, che ha dimostrato di avere una certa maturità, e non bisogna perdere di vista qual è stata sin qui la nostra forza”.

Riportiamo di seguito risultati e classifica:

Commenta su Facebook

commenti