L’Fp Sport Messina in grande spolvero. I peloritani centrano il poker di successi

Lo faro tenta di entrare

Sale a quattro il numero di vittorie consecutive per la FP Sport Messina che prende respiro e aggiunge un piccolo mattone agli obbiettivi prefissati dal duo Paladina e Cavalieri. Partita molto avvincente quella con Santa Croce Camerina che si presentava al Palaritiro con il coltello fra i denti e con una voglia incredibile di espugnare il fortino messinese ma non aveva fatto i conti con i ragazzi del coach messinese.
Quintetto ormai consolidato per Messina: Squillaci, Cavalieri, Gangarossa, Ponzù e Dispinzeri, Santa Croce iniziava con una bellissima schiacciata ma le bombe di Dispinzeri e Cavalieri davano fiducia. Punteggio della partita procede punto a punto fino al terzo quarto quando il gruppo comincia a fare la differenza e le iniziative di Squillaci, Gangarossa, Dispinzeri e cavalieri scavavano il primo solco nella difesa ragusana che non trova più soluzioni e coach Paladina poteva esultare per una vittoria importante contro un’altra diretta concorrente. Fondamentale l’approccio di tutta la squadra Ponzù, Perrone, Casile e Cucinotta davano solidità alla compagine messinese e i due minuti giocati dal promettente Nicola Chiaia ed il giovane Occhino regalavano spessore al progetto FP Sport. Angelo Salvatico classe ’99, uno dei protagonisti di questa FP sport ha commentato in positivo la sua esperienza: “Sono felicissimo che coach Paladina mi dia così tanta fiducia ma è la stessa che sento da Capitan cavalieri e da tutta la squadra. Stiamo attraversando un bel periodo che mancava forse da un bel po’ di tempo e siamo tutti felici ma sappiamo anche che l’umiltà e la dedizione al sacrificio in palestra sono le basi fondamentali per il successo ed il raggiungimento dei nostri obiettivi non ponendoci limiti”.

Angelo Salvatico (Fp Sport)

Angelo Salvatico (Fp Sport)

Salvatico ha insomma le idee chiarissime e lo sguardo che trasmette positività in un futuro roseo, l’appuntamento infatti è di nuovo programmato per domenica 13 al PalaRitiro, questa volta contro Licata.

Commenta su Facebook

commenti