L’ex Barcellona Giovanni Bruni presentato ad Omegna. “Ho colto al volo questa occasione”

OmegnaPresentazione Gioavnni Bruni a Omegna

Primo bagno di folla per il nuovo acquisto della Paffoni Omegna Giovanni Bruni. Quasi un centinaio i tifosi presenti alla presentazione al PalaBagnella. “Quando una società solida e seria come Omegna chiama, non si può dire di no. C’è stata questa possibilità di mercato e l’ho colta al volo. Sono qui per provare a vincere, perchè conosco le ambizioni della piazza: si percepisce- le parole del play guardia classe 1981- la grande passione che c’è. Gli obiettiivi sono importanti, ma io sono abituato a guardare vicino e non lontano: la prima partita da affrontare è il derby con Oleggio, reduce dalla vitttoria a Pavia. Sarà dura e io spero di poter subito dare il mio contributo alla squadra”. Nessuna parola spesa su Barcellona.
A fare gli onori di casa al nuovo play è stato il presidente e patron Ugo Paffoni. “Per i problemi fisici con cui siamo costretti a fare i conti da inizio anno, ci serviva un innesto e Bruni era perfetto per le nostre esigenze. Un regalo di Natale ai tifosi? Diciamo che abbiamo tutti in testa quello che dobbiamo raggiungere: il ritorno in serie A e nulla va lasciato al caso”– le parole di Paffoni.

Commenta su Facebook

commenti