Letojanni sul parquet del Cinquefrondi per ritrovare subito la vittoria

Asd Volley LetojanniUn'esultanza dei ragazzi del Letojanni a fine gara

Il Letojanni di coach Gianpietro Rigano vuole ritornare al successo per gettarsi alle spalle la sconfitta al tie-break dello scorso sabato contro il Raffaele Lamezia. Il sestetto jonico è di scena sul parquet del Cinquefrondi (sabato, ore 18) per quella che si preannuncia una gara delicata. La squadra calabrese è reduce anch’essa da una sconfitta per 3 a 2 contro il Roomy Catania.

Roberto Arena

Il capitano di Letojanni Roberto Arena

Ancora a secco di vittorie la compagine allenata da coach Pellegrino, che prova ad invertire il trend e dare ossigeno a una classifica che non ne rispecchia il reale valore qualitativo e tecnico. Tra le fila locali militano due ex del Volley Letojanni, il palleggiatore Degli Esposti e l’opposto Pugliatti. Dal canto loro i siciliani dovranno mettercela tutta per dimenticare lo stop contro i lametini, ricominciando a pigiare sull’acceleratore, considerato che le qualità sono ben presenti nel sestetto di Rigano.

A sostegno di ciò l’ottima prestazione offerta da Arena e compagni che, durante le sedute settimanali di allenamento, hanno studiato a fondo gli errori commessi nella precedente gara per evitare di ripeterli. Letojanni cerca il successo per proiettarsi nel modo migliore possibile al recupero della prima giornata di andata contro il Papiro in programma al PalaBarca mercoledì 24 febbraio alle 20:30.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva