Top Spin Messina domenica a Verzuolo per il big match della quarta giornata

Top Spin Messina Fontalba 2020 21 (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Aria di primo big match stagionale per la Top Spin Messina Fontalba, capolista del campionato di Serie A1 maschile di tennistavolo. Domenica 21 febbraio, alle ore 18,30, nella quarta giornata la squadra del presidente Giorgio Quartuccio sarà di scena in Piemonte contro l’A4 Verzuolo Tonoli-Scotta. A quota 6 in graduatoria, reduci da tre vittorie in altrettante gare, i ragazzi allenati da Wang Hong Liang affronteranno in trasferta i cuneesi, secondi ad una lunghezza. L’Apuania Carrara, che insegue con 4 punti, ha però disputato una partita in meno.

Andrea Landrieu (foto Vincenzo Nicita Mauro)

La Top Spin impiegherà il portoghese João Monteiro, il francese Andrea Landrieu e gli azzurri Jordy Piccolin e Marco Rech Daldosso per andare a caccia del poker di successi. I padroni di casa, guidati del tecnico Valentino Piacentini, schiereranno l’imbattuto moldavo Andrei Putuntica, Daniele Pinto, numero 6 nelle classifiche nazionali individuali, il giovane talento Andrea Puppo e Mattia Garello. Rech Daldosso e Puppo si ritroveranno dopo la recente finale dei Campionati Italiani Assoluti di Terni, conclusasi con il trionfo del pongista bresciano.

A Verzuolo, nei precedenti, sono maturati tre pareggi consecutivi, comprendendo anche la finale scudetto d’andata del 2018/19. Il presidente Giorgio Quartuccio si aspetta dunque una sfida con tante insidie: “Dopo tre incontri abbastanza agevoli, perché le altre squadre hanno avuto problemi di formazione, mentre noi siamo stati sempre al completo, con Verzuolo la musica sarà diversa. Mi aspetto una partita abbastanza impegnativa. Su quel campo non abbiamo mai vinto, ma sempre pareggiato. Vorremmo sfatare questo tabù, cercando di tornare a casa col bottino pieno. Affronteremo una squadra forte che lotterà per le prime posizioni della classifica. Oltre a Pinto, giocatore storico del Verzuolo e nostro fiero avversario anche nella finale scudetto di due anni fa, ci saranno Puppo, molto in forma e recentemente finalista contro il nostro Rech ai Campionati Italiani Assoluti e l’insidioso moldavo Putuntica che fin qui ha giocato bene, facendo percorso netto”.

Marco Rech Daldosso (foto Vincenzo Nicita Mauro)

La Top Spin arriva in ottime condizioni a questo difficile impegno in terra piemontese e vuole confermarsi al comando:Andrea Landrieu si è dimostrato quello che pensavamo fosse – sottolinea Quartuccio – ovvero un giocatore grintoso e forte che ci porterà tanti punti in questo campionato. Su João Monteiro possiamo sempre contare. Lo scorso anno ha perso una sola partita, quando non stava peraltro benissimo. Si tratta di un giocatore solido, con grandissima esperienza, che sarà difficile da superare. Marco Rech Daldosso e Jordy Piccolin sono due colonne della nostra squadra e su entrambi puntiamo tanto. Penso che siano tutti abbastanza in forma”.

La notizia adesso è ufficiale: Monteiro sarà ai Giochi di Tokyo della prossima estate con il Portogallo. La partecipazione del lusitano alla sua quarta Olimpiade in carriera dà lustro anche alla Top Spin: “Per la prima volta un nostro atleta andrà alle Olimpiadi e questo è certamente un motivo d’orgoglio. Cercheremo di guardare tutte le sue partite, João merita questi palcoscenici”.

Il programma della quarta giornata di Serie A1:
20/2 h 18 Apuania Carrara-Cus Torino
20/2 h 19.30 TT Reggio Emilia Ferval-Tennistavolo Norbello
21/2 h 10.15 Il Circolo Prato 2010-TT Vigevano Sport
21/2 h 18.30 A4 Verzuolo Tonoli Scotta-Top Spin Messina Fontalba
24/2 h 15 Marcozzi Cagliari-Aon Milano Sport
Riposa: Sant’Espedito Napoli

Classifica: Top Spin Messina Fontalba 6 punti; A4 Verzuolo Tonoli Scotta 5; Apuania Carrara*, Marcozzi Cagliari, TT Reggio Emilia Ferval, Tennistavolo Norbello 4; Aon Milano Sport 2; Il Circolo Prato 2010* 1; TT Vigevano Sport*, Sant’Espedito Napoli, Cus Torino 0. *hanno già riposato

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva