Letojanni: con l’Atria Partanna serve una vittoria per alimentare il sogno play off

Nicola D'Andrea -SavamIl centrale Nicola D'Andrea (Savam)
Il libero Orazio Ruggeri

Orazio Ruggeri giocherà con Letojanni per il terzo anno consecutivo

La Savam Volley Letojanni insegue una vittoria domenica sul campo dell’Atria Partanna per alimentare le speranze di qualificarsi per i play-off di fine stagione. Un obiettivo che la formazione di coach Giovanni Bonaccorso, terza nel proprio girone di serie B maschile con 42 punti, può ancora raggiungere se riuscirà a capitalizzare al meglio i sette incontri che mancano alla chiusura della regular season.

Schifilliti e compagni vogliono ritornare dalla trasferta trapanese con una vittoria piena per guardare con positività al futuro, ma sono consapevoli che di fronte si troveranno un sestetto agguerrito, fondato su un buon mix tra giovani di valore e atleti di esperienza, come il centrale Pasciuta. In settimana lo staff tecnico e l’intera rosa hanno lavorato seguendo nuove metodologie di allenamento per preparare al meglio una gara da prendere con le pinze, visto che i locali non hanno più niente da perdere e giocheranno dunque con più spensieratezza.

Commenta su Facebook

commenti