Lega Pro, Reggina-Lupa Roma 1-1 nell’anticipo del nono turno

Ciccio CozzaIl tecnico Ciccio Cozza ha vinto la Seconda Divisione con il Catanzaro e la D con la Leonzio

Nell’anticipo della nona giornata del girone C di Lega Pro pareggio (1-1) tra Reggina e Lupa Roma. Amaranto provati per l’operazione d’urgenza cui si è sottoposto il portiere Leone, salutato con uno striscione (“No Lupa Roma, No Reggina. Un solo vincitore: Daniel Leone”) tenuto dai giocatori prima del fischio d’inizio. Al “Granillo” la squadra di Cozza sblocca il risultato al 22′ con Louzada, a coronamento di un buon primo tempo. La Lupa riequilibra le sorti dell’incontro al 6′ della ripresa con Raffaello, lesto ad approfittare di un’incomprensione tra i difensori e Kovacsik insaccando di testa. Proprio allo scadere, al 2′ di recupero, la clamorosa chance sprecata dalla Reggina su rigore. Insigne dal dischetto spiazza il portiere, ma spedisce sul palo. Occasione persa per i calabresi, che salgono a quota 9. Per la formazione di Cucciari al momento terzo posto solitario.

Commenta su Facebook

commenti