Lega Pro: Lupa Roma-Lecce 2-1. Colpo in rimonta dei capitolini

La prima giornata del Girone C di Lega Pro regala una grande sorpresa nell’anticipo della domenica mattina col successo della neopromossa Lupa Roma. Sul campo neutro “Ricci” di Aprilia, casa del terzo club della capitale, si registra la prima vittoria in campionato per gli uomini di Cucciari, prossimo avversario dell’Acr Messina. Il Lecce, tra le maggiori candidate alla vittoria finale del torneo, paga la precaria condizione fisica ed una svariata lista di squalificati. Eppure proprio i pugliesi si portavano in vantaggio al 22′ del primo tempo con Salvi con un destro dai 25 metri che fa secco  l’estremo difensore di casa Rossi. La Lupa non si scompone e nel corso della ripresa prima colpisce un palo sugli sviluppi di un corner poi compie la rimonta. Prima è Testardi al 72′ a siglare l’1-1, tre minuti dopo arriva il 2-1 con Leccese. La Lupa amministra e chiude la gara con una pesante vittoria che fa seguito ai primi due successi ottenuti in Coppa ItaliaIl Lecce cercherà il riscatto sabato prossimo nel derby col Barletta. Il giorno seguente, altro match super blasonato per i romani, che faranno visita al Messina al “San Filippo“.

Commenta su Facebook

commenti