Le ragazze dell’F24 Messina centrano il tris di successi

La gioia delle ragazze dell'F24 Messina

Terza vittoria consecutiva dell’ F24 Messina nel campionato regionale di serie C di calcio a 5 femminile. Nella sesta giornata, la squadra peloritana ha battuto l’Aci Catena con un perentorio 8-2, consolidando, così, l’ottima posizione in graduatoria.

Il bomber dell'F24 Messina Giusy Cucinotta

Il pivot dell’F24 Messina Giusy Cucinotta

Sul parquet del “PalaRussello”, le ragazze allenate da Massimiliano Drago sfiorano immediatamente il vantaggio con la conclusione di Carla Russo, che colpisce sia la traversa che il palo. Sul capovolgimento di fronte, sono le ospiti a rendersi pericolose. L’ Aci Catena sblocca poi il risultato con un traversone della Musumeci deviato nella propria porta da Valentina Minciullo. Immediata è, però, la reazione delle padrone di casa, che ribaltano la situazione (3-1), già prima dell’intervallo, grazie alle realizzazioni di Eleonora Depalmas e Rachele Fedele e ad un autogol.

Nella ripresa, chiudono i conti, nonostante gli ottimi interventi dell’estremo difensore avversario, Giusy Cucinotta, autrice di una doppietta da opportunista, Silvia Caserta, la Minciullo su rigore e l’onnipresente Fedele. Ininfluente, nel finale, la marcatura della catenota Nicotra, che fissa il punteggio sul definitivo 8-2. Buono il rientro di Mara Armato, ristabilitasi dall’infortunio muscolare che le ha fatto saltare l’avvio del torneo. Nel prossimo turno, l’F24 Messina renderà visita all’Oliveri, attardato in classifica di sole tre lunghezze e reduce dall’affermazione interna con il Cus Palermo (3-2).

Rachele Fedele F24 Messina

Rachele Fedele (F24 Messina)

RISULTATI: Aquile Calatine-Pro Megara 4-3; Anspi San Lorenzo-Diana Comiso 6-5; F24 Messina-Aci Catena 8-2; Oliveri-Cus Palermo 3-2; Olympia Zafferana-Virtus Ragusa 5-1; Rev P5 Palermo-Atene 7-2.

CLASSIFICA: Rev P5 Palermo 18; Olympia Zafferana 15; F24 Messina 13; Oliveri e Pro Megara 10; Aci Catena e San Lorenzo 9; Atene 7; Aquile Calatine 6; Diana Comiso 4; Virtus Ragusa 3 e Cus Palermo 1.

PROSSIMO TURNO: Aci Catena-Olympia Zafferana; Atene-Anspi San Lorenzo; Cus Palermo-Rev P5 Palermo; Diana Comiso-Aquile Calatine; Oliveri-F24 Messina e Pro Megara-Virtus Ragusa.

 

 

Commenta su Facebook

commenti