Le imitazioni di Gabriella Germani al CineCocktail di MareFestival

MareFestivalGermani e Catalli

Lo scorso 19 luglio l’attrice e imitatrice Gabriella Germani è stata fra gli ospiti del primo CineCocktail di MareFestival, condotto dalla giornalista Claudia Catalli all’Eolian Hotel di Milazzo.

MareFestival

Gabriella Germani e Claudia Catalli

L’artista ha regalato al pubblico presente alcune delle sue migliori imitazioni, fra cui quella del neo sindato di Roma Virginia Raggi. Proprio per introdurre quest’ultima, in occasione dei suoi 38 anni, ha rallegrato gli spettatori con molte battute divertenti come ad esempio: “Saranno gli elettori di Roma a decidere con un referendum come festeggiare il mio compleanno”. Durante l’intervista con la conduttrice, Gabriella Germani ha tracciato la sua carriera, dall’inizio in radio con Fiorello alle ultime partecipazioni tv. Ha esposto le sue imitazioni come quella della presidente della Camera Laura Boldrini ed inoltre ha sottolineato il suo apprezzamento per la collega Virginia Raffele: “E’ una straordinaria professionista. Non me la sentirei di raccogliere la sua pesante eredità a Sanremo. Sogno piuttosto un ‘one woman show’. Vorrei tornare a teatro e proporre uno spettacolo fatto di imitazioni, monologhi, satira, in cui interagire con il pubblico. Mi sento pronta inoltre per condurre un programma tutto mio”. Inoltre l’attrice ha risposto alle domande del pubblico, soffermandosi sul lavoro svolto insieme a Fiorello: “artista carico di enercia, capace di trasportarti”.

Gabriella Germani

Gabriella Germani imita Monica Bellucci

Ha messo in evidenza le imitazioni che l’hanno resa celebre come quelle di Mara Venier, Simona Ventura, Daria Bignardi, Daniela Santanché e Monica Bellucci, quest’ultima che definisce: “il personaggio che ho amato di più interpretare, il più divertente”. Gabriella Germani, sempre sul palco di MareFestival, ha ricevuto il Premio Troisi.

 
 
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com