L’Atene torna a sorridere con una vittoria in trasferta

Il team Atene di Calcio a 5 Femminile

AteneL’Atene è tornata alla vittoria nel campionato di serie C femminile di calcio a 5 dopo lo scivolone interno contro la capolista Futsal P5. La squadra del presidente Salvatore Mangano si è imposta, infatti, per 4-1 sul campo della Virtus Ragusa.

Dopo un timido avvio, a sbloccare il risultato per le messinesi ci ha pensato la solita Francesca Bertino, brava ad insaccare una punizione battuta dal capitano Loredana Cardile. Alla fine della prima frazione di gioco è arrivato il raddoppio grazie ad un autogol di un difensore ibleo. Nella ripresa l’Atene, ormai padrona del campo, ha chiuso i conti ancora con la Bertino, che ha superato con uno spettacolare pallonetto da centrocampo l’estremo difensore ragusano, e con il portiere e mister Tiziana Impoco, che nel finale, calciando direttamente dalla propria porta, ha realizzato il gol del definitivo 4 a 1.

AlessandraChirico

Il jolly dell’Atene Alessandra Chirico

Con questa importante vittoria esterna, che sicuramente da morale alle ragazze guidate dalla Impoco e dal suo vice Sergio Scurria, l’Atene ha consolidato il terzo posto in classifica a quota 30 punti, preceduta dall’Iron Team a 32 e dalla Futsal P5 (33). Le peloritane ospiteranno, infine, domenica (ore 16), all’interno dell’impianto sportivo dell’Istituto Ignatianum, la Tiger Siracusa.

Commenta su Facebook

commenti