L’andata della semifinale di Coppa sorride al Real Rometta. Boemi supera lo S. Priolo

Real RomettaReal Rometta

Il Real Rometta si aggiudica la gara d’andata battendo di misura lo Sporting Priolo, grazie alla rete di Boemi che mette in una posizione di vantaggio i padroni di casa. La prima insidia del match è del Real Rometta che pericolosamente insidia la porta avversaria al quarto d’ora con Sciliberto che ben servito da Orecchio sotto porta manda incredibilmente sopra la traversa. La risposta ospite cinque minuti dopo con la conclusione di Pandolfo che viene respinta dall’estremo Di Dio. Al 61’ punizione dal vertice destro di Fleres e colpo di testa a centro area di Boemi, sfera alta. Un minuto dopo ci prova con una velenosa conclusione Saraceno, respinge coi pugni l’estremo locale. Al 74’ ancora pericoloso il Real Rometta su palla inattiva, calcio piazzato sul laterale di destra di Fleres, spizzicata di Pergolizzi e da due passi Orecchio sotto porta devia a lato. Al 77’ il Real Rometta la sblocca, da una punizione dalla trequarti del solito Fleres arriva la sponda di Pergolizzi per Nino Boemi che nel cuore dell’area con un colpo di testa calibrato supera l’estremo ospite. Nel finale i locali difendono il prezioso risultato, in vista della gara di ritorno, tra due settimane in terra siracusana.

Real Rometta – Sporting Priolo 1-0
Andata Semifinale Coppa Italia Promozione
Real Rometta: Di Dio, Tiano, C. Bonaffini ( 85’ Morasca ), Fleres, Boemi, Pergolizzi, A. Bonaffini ( 59’ Buscema ), Battaglia, Orecchio ( 80’ Spadaro ), Sciliberto ( 55’ Crino’ ), Giordano. A disp: Venuto, Antonuccio, Arena. All: Giunta
Sporting Priolo: Loreto, Nitto, Saraceno, Kebba, Bongiorno, Listro, Bonaccorso, Giarratana, Pandolfo, Ruiz, Serrantino. A disp: Riitto, Baru, Jonateh, Blanco, Garofalo, Rallo, Lo Nigro. All: Giacalone
Arbitro: Salerno di Catania
Assist: Di Dio di Caltanissetta e Bonaccorso di Catania
Rete: 77’ Boemi

Nel video di Giuseppe Fiocco il gol di Boemi

Real Rometta – Sporting Priolo = 1 – 0Andata Semifinale Coppa Italia Promozione Real Rometta: Di Dio, Tiano, C. Bonaffini ( 85’ Morasca ), Fleres, Boemi, Pergolizzi, A. Bonaffini ( 59’ Buscema ), Battaglia, Orecchio ( 80’ Spadaro ), Sciliberto ( 55’ Crino’ ), Giordano. A disp: Venuto, Antonuccio, Arena. All: Giunta Sporting Priolo: Loreto, Nitto, Saraceno, Kebba, Bongiorno, Listro, Bonaccorso, Giarratana, Pandolfo, Ruiz, Serrantino. A disp: Riitto, Baru, Jonateh, Blanco, Garofalo, Rallo, Lo Nigro. All: GiacaloneArb: Salerno di Catania Assist: Di Dio di Caltanissetta e Bonaccorso di CataniaRete: 77’ BoemiIl Real Rometta si aggiudica la gara d’andata battendo di misura lo Sporting Priolo, grazie alla rete di Boemi che mette in una posizione di vantaggio i padroni di casa. La prima insidia del match è del Real Rometta che pericolosamente insidia la porta avversaria al quarto d’ora con Sciliberto che ben servito da Orecchio sotto porta manda incredibilmente sopra la traversa. La risposta ospite cinque minuti dopo con la conclusione di Pandolfo che viene respinta dall’estremo Di Dio. Al 61’ punizione dal vertice destro di Fleres e colpo di testa a centro area di Boemi, sfera alta. Un minuto dopo ci prova con una velenosa conclusione Saraceno, respinge coi pugni l’estremo locale. Al 74’ ancora pericoloso il Real Rometta su palla inattiva, calcio piazzato sul laterale di destra di Fleres, spizzicata di Pergolizzi e da due passi Orecchio sotto porta devia a lato. Al 77’ il Real Rometta la sblocca, da una punizione dalla trequarti del solito Fleres arriva la sponda di Pergolizzi per Nino Boemi che nel cuore dell’area con un colpo di testa calibrato supera l’estremo ospite. Nel finale i locali difendono il prezioso risultato, in vista della gara di ritorno, tra due settimane in terra siracusana.Francesco Costanzo Nel video allegato di Giuseppe Fiocco, il gol vittoria di Boemi.

Publiée par ASD Real Rometta sur mercredi 4 avril 2018

Commenta su Facebook

commenti