Lamezia e Letojanni si giocano il primato: calabresi vittoriosi 3-2 all’andata

Raffaele LameziaIl Raffaele Lamezia vuole consolidare il primato contro Letojanni (foto Natale)

Sarà sicuramente la partita più importante di questo primo scorcio di stagione, quella che l’Asd Volley Letojanni disputerà domenica pomeriggio, alle ore 17:30, sul terreno di gioco del Raffaele Lamezia. Un match in cui si scontreranno le due vere e proprie mattatrici del mini-girone L1 di serie B, e che assume i connotati di uno scontro diretto nel vero senso della parola, visto che il Raffaele Lamezia si trova al momento in vetta alla classifica, a quota 23 punti, con il Letojanni che segue al secondo posto, a -1.

Letojanni

Una foto di gruppo per il Letojanni secondo in classifica

Si tratterà dunque di una gara importantissima tra due roster che hanno dimostrato finora tutte le loro qualità tecniche, con i siciliani decisi a vendicare la sconfitta dell’andata avvenuta al Pala “Letterio Barca”, solo per un 15 a 13 al tie-break. Un incontro vietato ai deboli di cuore che sarà possibile seguire sulla pagina Facebook della squadra letojannese. Una partita nel corso della quale sarà vietato sbagliare: e per questo motivo Rigano e Mantarro durante la settimana hanno catechizzato i loro giocatori sull’importanza del match, lavorando su alcuni fondamentali per cercare di sfruttare quelle poche pecche che il Lamezia possiede.

Rispetto all’andata ci saranno delle novità in entrambi i sestetti: se infatti, nel Letojanni in cabina di regia ci sarà il palleggiatore Balsamo, la società lametina ha piazzato nelle scorse settimane un colpo da novanta, assicurandosi le prestazioni del posto 4 Garofalo, che aveva iniziato la stagione in A3, a Palmi. Un atleta di tutto rispetto e di grande esperienza, che ha innalzato ancor di più il livello tecnico della squadra calabrese. Ad ogni modo sarà una gara che il Letojanni dovrà vincere a tutti i costi, visto che terminare il mini-girone al primo posto darebbe molti vantaggi qualora ci dovesse essere la seconda fase o la Federvolley decidesse di andare subito ai play-off. Dall’altra parte il Lamezia ci terrà molto a conservare il primato, allungando in classifica. Ad arbitrare saranno Chiechi e Papapietro di Matera.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva