L’Amando non conosce ostacoli: tre set bastano per battere il Volley Giarre

La Farmacia Schultze Villa Zuccaro si aggiudica il match clou della giornata nel campionato di serie B2/Girone I e mantiene ben saldi primato e imbattibilità. Vittima di turno il Volley Giarre che si era presentato al Palabucalo da vice-capolista, ma che poco ha potuto fare per contrastare il passo della compagine santateresina.

Camiolo si affida al sestetto tipo con Bertiglia opposto ad Agostinetto, Rania e Marino nel ruolo di schiacciatrici, Mercieca e Richiusa dal centro, Foscari è il libero. Il santateresino Mantarro, coach di Giarre deve rinunciare alla Bontorno e schiera Rotella in regia con Miceli opposta, Barone e Chiesa in posto 4, Karen Tracinà e Leone centrali e Gueli libero.

Avvio di primo set punto a punto con le 2 palleggiatrici che cercano con frequenza le centrali. Allungo del Giarre nella parte centrale (8-12). Il discrezionale di Camiolo da i suoi frutti e l’Amando si riporta sotto (11-12) e dopo varie fasi alterne prende un leggero vantaggio (+3 del 19-16) che porterà fino al termine (25-21). Mantarro nel corso del set ha cercato di dare una svolta cambiando la diagonale (Tracinà S. e Motta in campo), mentre per la squadra santateresina è stato importante il solito cambio De Luca-Mercieca, con la giovane roccalumerese autrice di 2 battute ficcanti che di fatto consegnano il set alle bianco-azzurre.

Alessandra Marino

Alessandra Marino (Amando Volley)

Nel secondo parziale la musica cambia totalmente. Gli equilibri in campo vengono meno e, con una Marino trascinatrice, l’Amando impone la propria superiorità a tratti schiacciante. A nulla servono i tentativi di Mantarro di cambiare le sorti dell’incontro con i cambi in palleggio e sulle fasce (Motta per Barone). Il set scivola veloce verso la fine e si chiude 25-16. Sul finire del set è entrata anche Siracusano in luogo della Marino.

Ancora più impressionante la marcia della capolista nel terzo set. Parziale iniziale di 10 a 0 con Agostinetto in battuta, Bertiglia, Rania e Richiusa a mettere palle a terra, Marino e Foscari (a cui è subentrata anche la Grillo) a difendere. Camiolo da spazio nel corso del set a De Luca (questa volta in regia per Agostinetto) e alla Casale per Rania. Il set si chiude sul 25-15 con un monster block di Bertiglia. Gli Eagles che insieme alla società hanno ricordato Fiorino Chillemi scomparso improvvisamente, hanno salutato a fine gara le atlete. Prima della sosta natalizia ultimo impegno a Castelvetrano sabato prossimo.

Farmacia Schultze Villa Zuccaro – Volley Giarre 3-0 (25-21; 25-16; 25-15)
Farmacia Schultze: De Luca 1, Rania 11, Marino 11, Bertiglia 10, Mercieca 5, Richiusa 11, Agostinetto 7, Siracusano, Casale, Sturniolo
Volley Giarre: Barone 4, Chiesa 5, Milici 8, Leone 9, Tracinà K. 2, Motta 3, Tracinà S., Marletta.
Arbitri: Paris e Lisi da Frosinone

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti