L’Alma Patti sbanca Cagliari e chiude quinta. Nei playoff sfida Umbertide

GalbiatiGalbiati ancora una volta migliore realizzatrice di squadra (foto Tumeo)

In poco più di un’ora e dieci minuti di gioco l’Alma Patti Basket batte il Cus Cagliari per 48-67 e chiude la regular season raggiungendo l’obiettivo prefissato, cioè ottenere il quinto posto in classifica in ottica play-off. Un risultato voluto e costruito con estrema consapevolezza già nel primo quarto, dove le siciliane hanno spinto subito sull’acceleratore, costringendo il Cus ad inseguire. Dopo 4’ Galbiati e Stoichkova, insieme a Llorente, portano l’Alma già sul +6 (4-10). Le padrone di casa di coach Federico Xaxa si affidano a capitan Striulli e Ljubenovic ma una tripla di Katrin Stoichkova, 4 punti di Galbiati e 5 punti consecutivi di una ritrovatissima Giorgia Manfrè permettono alle ospiti di dilagare già nel primo quarto sul 6-22.

Manfrè in azione

Nelle restanti frazioni la formazione di coach Mara Buzzanca e dell’assistant coach Laura Perseu ha gestito proprio uno scarto di 20 punti, confermando ad ogni azione le qualità di un gruppo che in sette mesi ha cambiato volto conquistando, partita dopo partita, consapevolezza individuale e qualità di grande pallacanestro collettiva.

Virginia Galbiati concluderà la gara con 22 punti in 28 minuti giocati con 5 assist, 3 rimbalzi e 3 palle perse; Katrin Stoichkova con 15 punti, il 100% da tre, 2 assist e 7 rimbalzi; Victoria Llorente con 11 rimbalzi, 3 assist e 2 palle recuperate, Marta Verona con 8 punti e il 100% al tiro; Giorgia Manfrè è tornata in doppia cifra con 11 punti e il 60 per cento al tiro; Rosa Cupido in regia ha chiuso con 6 rimbalzi e 4 assist. Boccalato e Sciammetta hanno contribuito a questa vittoria con i soliti minuti di qualità a cui hanno abituato il team. Ora poche settimane di stop prima di aprire la serie dei quarti di finale contro La Bottega del Tartufo Umbertide.

Cus Cagliari – Alma Patti 48-67
Parziali: 6-22, 14-17, 18-17, 10-11
Cagliari: Puggioni 3, Striulli 11, Caldaro 6, Prosperi 4, Ljubenovic 8, Zavalloni, Martis ne, Sais 4, Sorbellini 2, Petrova 4, Madeddu 2, Niola 4. All: Xaxa
Patti: Llorente 5, Stoichkova 15, Galbiati 22, Cupido 4, Verona 8, Sciammetta, Boccalato 2, Manfrè11. All.: Buzzanca.