L’Alma Patti cerca conferme al PalaSerranò nel recupero con Selargius

Alma PattiOumou Toure alla palla a due al PalaCus di Cagliari

A soli quattro giorni dall’ultimo impegno di campionato l’Alma Basket Patti torna in campo, stavolta al PalaSerranò, per il recupero della 17^ giornata di campionato contro San Salvatore Selargius. Ancora una formazione sarda è sul percorso delle pattesi del presidente Attilio Scarcella. Le selargine arrivano in Sicilia a due mesi dal primo incontro, giocato in esterna, e vinto dalle padrone di casa 87-77. Archiviata la bella vittoria in rimonta maturata a Sa Duchessa (Cagliari), Patti cerca di allungare la striscia di vittorie davanti al pubblico di casa.

Alma Patti

Allegra Botteghi impegnata in un tiro libero

“Giochiamo contro una squadra più strutturata fisicamente rispetto al Cus Cagliari – spiega coach Mara Buzzanca, con El Habbab e Cutrupi a dare centimetri. Selargius ha giocato di recente un’ottima partita contro San Giovanni Valdarno e sono in ripresa, ma lo siamo anche noi. È tornato grande entusiasmo; con Tourè la squadra ha fatto passi in avanti, la giocatrice ha dato leadership e sicurezza e contro Cagliari c’è stata una grande prova di carattere della squadra. Abbiamo recuperato un gap di dieci punti e vinto, dimostrando di poter ribaltare scarti importanti. Ci apprestiamo a giocare un’altra gara bella da vivere e da vedere”. 

Palla a due alle ore 19:00 per Alma Basket Patti – Techfind San Salvatore Selargius. Arbitreranno Samuele Riggio di Siderno (RC) e Giuseppe Scarfò di Palmi (RC). Il match sarà trasmesso in diretta grazie alla regia di Davide Benedetto e Valeria Orlando con il commento di Chiara Borzì.

The following two tabs change content below.