L’Akragas è vice-capolista, il Cosenza frena il Catania. Il Messina è sesto

La formazione titolare dell'AkragasL'Akragas sta pagando oltremodo le defezioni di Almiron, Scrugli ed Aveni

Con i tre recuperi della seconda giornata assume finalmente una fisionomia più chiara la graduatoria del torneo di Lega Pro, con tutte le 18 formazioni al via che hanno disputato lo stesso numero di gare, cinque. Si conferma rivelazione di questo avvio di torneo l’Akragas di Legrottaglie che grazie al 2-1 sul Monopoli conquista i gradi di vice-capolista. 10 i punti all’attivo per gli agrigentini, che si portano ad un punto dalla Casertana capolista.

Secondo pareggio consecutivo per il Catania, frenato anche dal Cosenza

Secondo pareggio consecutivo per il Catania, frenato anche dal Cosenza

In rete i soliti Madonia e Di Piazza, già a quota cinque reti complessive in tandem, due per l’ex Matera, tre per l’attaccante che ne aveva realizzati sei un anno fa con il Savoia. Ai biancoverdi non è bastato il nuovo centro dell’ex messinese Croce, al terzo gol in cinque gare. I pugliesi contro le tre siciliane hanno raccolto appena un punto, per via del pari subito in extremis per mano del Messina e della sconfitta in rimonta con il Catania.

Secondo pareggio consecutivo per gli etnei, che hanno conquistato 11 punti sul campo ma restano sul fondo della graduatoria a quota 2 per via del -9 dovuto allo scandalo calcioscommesse. Il Cosenza conferma tutta la sua solidità, conquistando il terzo pareggio stagionale. Significativo che l’unico ko sia arrivato proprio al San Filippo, dove il Messina non è riuscito ad avere la meglio su un coriaceo Ischia degli ex Iuliano, Izzillo ed Orlando. Le due isolane hanno agganciato al sesto posto Melfi e Monopoli, confermando tra le protagoniste di questo avvio dopo un’annata decisamente più amara.

L'ingresso in campo di Messina ed Ischia al San Filippo

L’ingresso in campo di Messina ed Ischia al San Filippo

Questi i Risultati dei Recuperi della 2^ giornata.
Akragas-Monopoli 2-1
Catania-Cosenza 0-0
Messina-Ischia 0-0

Questa la nuova Classifica.
Casertana 11 punti, Akragas 10, Paganese e Fidelis Andria 9, Benevento 8, Messina, Monopoli, Ischia e Melfi 7, Lecce e Cosenza 6, Foggia 5, Juve Stabia 4, Matera (-2) 3, Catania (-9), Lupa Castelli Romani e Catanzaro 2.

Questo il programma del Prossimo Turno (11 ottobre).
Akragas-Fidelis Andria ore 15
Benevento-Monopoli ore 17.30
Catania-Catanzaro ore 15
Cosenza-Casertana ore 17.30
Foggia-Lecce ore 15
Ischia-Melfi ore 14
Lupa Castelli Romani-Paganese sabato 10 ore 14
Martina-Juve Stabia ore 17.30
Messina-Matera ore 15

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com