L’Akademia Sant’Anna inizia il girone di ritorno sul campo del Torretta

Silvia BilardiLa centrale Silvia Bilardi (foto Paola Castagna)

Dopo il giro di boa del campionato di serie B2 femminile il calendario riserva all’Akademia Sant’Anna due partite decisive per il proseguo della stagione. Sabato al PalaPicasso di Crucoli (ore 18 arbitri Di Scipio e Lotito), le ragazze allenate da Claudio Mantarro affronteranno il Torretta terzo in classifica.

Akademia Serie B2

la centrale Silvia Bilardi impegnata a muro

Le crotonesi sono senza dubbio la rivelazione del torneo e già nella prima partita disputata alla palestra Juvara hanno messo in difficoltà le messinesi e poi, nell’intero girone d’andata, hanno dimostrato di valere il terzo posto grazie all’ottimo lavoro che l’allenatore, il siracusano Luca Scandurra, sta facendo. Non è un gruppo dove c’è una fuoriclasse, ma Torretta sta esprimendo una buona pallavolo ben orchestrata da Carmen Sergi, palleggiatrice di Roccalumera. Per l’Akademia Sant’Anna l’impegno di Crucoli precede quello in casa contro Reghion.

Le biancoscudate ci arrivano dopo la sosta che è servita a ricaricare le batterie e recuperare qualche atleta acciaccata. È il caso della centrale Silvia Bilardi, ormai rientrata in gruppo a pieni giri. “Mi sono ripresa totalmente – afferma – grazie anche alla società che subito dopo l’infortunio ha agito tempestivamente. Dopo la sosta ci aspettano due partite importanti, la prima è Torretta che come abbiamo ben visto è una squadra completa, sbaglia poco e vuole mantenere il terzo posto. Mi aspetto una partita combattuta, bisogna essere molto concentrate e sbagliare poco per portare a casa i tre punti che sono fondamentali. Non dobbiamo sottovalutare questa partita, anzi, poi penseremo alla Reghion».

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva