L’Akademia Sant’Anna fa visita al Terrasini e vuole consolidare il primato

Akademia Sant'AnnaL'Akademia Sant'Anna celebra il momento positivo

È di nuovo campionato per la Sanitaria Sicom Akademia Sant’Anna, attesa sabato, per il turno numero 7 del torneo di B1, dall’insidiosa trasferta in casa della Duo Rent Terrasini. Stati d’animo contrapposti per le due formazioni. Da un lato il club di Fabrizio Costantino vuole consolidare il proprio primato in classifica e, per farlo, deve centrare il settimo successo consecutivo. Ennesima prova di forza di Muzi e compagne nell’ultimo match casalingo vinto contro Santa Teresa di Riva che, ancora una volta, ha confermato il valore del gruppo messinese, capace di giocare con decisione la propria pallavolo contro qualsiasi avversaria ed in grado, inoltre, di affrontare con compattezza e determinazione anche le fasi più complicate che possono capitare durante un incontro.

Akademia Sant'Anna

Il gruppo dell’Akademia Sant’Anna a colloqui con il tecnico Nino Gagliardi

Dietro l’Akademia un piccolo solco: 17 punti in classifica e tre lunghezze di vantaggio rispetto alle dirette inseguitrici, il gruppetto composto da San Salvatore Telesino, Melendugno e Fiamma Torrese. Sul versante completamente opposto della graduatoria, invece, si trova la Duo Rent Terrasini, in pena zona play out con 4 punti, anche se ancora con un match da recuperare (la terza di campionato contro Palmi). La squadra palermitana arriva al match contro le messinesi con rinnovato entusiasmo. La vittoria dell’ultimo turno per 3–0 in casa di Cerignola ha ridato ossigeno alla squadra gialloblu che, ha scavalcato in classifica proprio le pugliesi e adesso vuole provare nella missione di fare uno sgambetto alla attuale prima della classe. Motivazione che, del resto, anima tutte le avversarie che di volta in volta si stanno susseguendo sul cammino dell’Akademia Sant’Anna. Punti pesanti, dunque, per l’incontro in programma sabato con inizio alle ore 17:30, anche questa volta carico di insidie per le ragazze di Nino Gagliardi.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.