Akademia, esordio a Modica. Gagliardi: “Non vediamo l’ora di entrare in campo”

AkademiaL'Akademia in allenamento al PalaTracuzzi

Esordio in trasferta per Akademia Sant’Anna nel campionato di serie B1 femminile con il derby siciliano che si giocherà al PalaRizza di Modica con inizio alle 18 contro la PVT Volley di Corrado Scavino.

Akademia Sant'Anna Messina

Il posto 4 Martina Escher è giocatrice dalla vasta esperienza in B1

Le ragazze allenate da Nino Gagliardi ci arrivano dopo una lunghissima fase di preparazione caratterizzata dall’emergenza sanitaria che ha posticipato il campionato e dopo il rinvio della prima partita di sabato scorso. L’allenatore potrà contare anche sui nuovi innesti, Martina Escher e Sofia Giudice, già pronte per l’avvio del torneo. “Vogliamo ricominciare a fare quello che ci piace fare – afferma Nino Gagliardi – ci è mancata la pallavolo. C’è voglia di partire con il piede giusto, siamo consapevoli che non sarà un campionato facile. Abbiamo mantenuto l’ossatura dello scorso anno inserendo giocatrici di categoria. Cercheremo di vendere cara la pelle su ogni campo per portare in salvo prima possibile il titolo ma sappiamo che quello di quest’anno sarà un campionato ricco di insidie non solo dal punto di vista tecnico ma anche gestionale”.

Akademia Sant'Anna

Coach Nino Gagliardi dirige un allenamento al PalaJuvara

“Abbiamo l’opportunità – continua l’allenatore dell’Akademia Sant’Anna – di avere diverse rotazioni quindi mi aspetto che le ragazze diano il massimo. Non sappiamo ancora quello che potremo fare. Ci sono troppi punti interrogativi in questo campionato. L’obiettivo nostro deve essere quello di giocare ogni singola partita per ottenere il massimo”.

Si passa poi a parlare delle insidie di questa partita. “Per me – sottolinea – è sempre una grande gioia giocare contro Modica, è una società di amici, con un tecnico che stimo moltissimo e con cui ho un rapporto di amicizia anche al di fuori della pallavolo. Sarà una bellissima partita. Loro sono una squadra molto buona, mi ha sorpreso il risultato di Reggio Calabria anche se è stata una partita abbastanza strana. Sicuramente mi aspetto di trovare una squadra arrabbiata che vorrà riscattare quella sconfitta, noi invece vogliamo mettere in campo tutto quello che abbiamo accumulato in questi mesi di astinenza da pallavolo vera».

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva