L’Acr si allena al “Franco Scoglio”. Orlando e Siclari in gol in partitella

SiclariBonasera in uscita su Siclari

L’Acr Messina, tornato a lavorare martedì dopo il passo falso di Troina, si prepara al debutto interno di domenica prossima contro l’Acireale, con calcio d’inizio in programma alle ore 15.

La squadra di Michele Cazzarò ha effettuato giovedì pomeriggio il primo allenamento della propria stagione allo stadio “Franco Scoglio”, prendendo confidenza con il terreno di gioco, dove in questi giorni sono in fase di completamento gli interventi di rifacimento del manto dopo i concerti estivi di Ligabue, Laura Pausini e Biagio Antonacci.

Coralli

Coralli in azione in partitella al “Franco Scoglio”

L’allenatore e lo staff non hanno potuto contare sugli acciaccati Barbera, Sampietro ed Esposito, tutti alle prese con i rispettivi infortuni. Dopo un breve lavoro fisico sotto le direttive del professore Saffioti, amichevole in famiglia per Crucitti e compagni, che si sono sfidati in due tempi da mezzora. 2-0 il punteggio finale in favore della squadra in casacca blu, con un gol per tempo: il vantaggio è stato siglato da Orlando, che al 14′ è andato in rete sfruttando il filtrante di Siclari; quest’ultimo al 2′ della ripresa ha poi firmato il raddoppio incrociando di testa su un traversone mancino di Bonasera. Il Messina si è ritrovato venerdì pomeriggio, ancora allo stadio “Franco Scoglio”, per proseguire il percorso di lavoro in vista della seconda gara di campionato.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti