L’Acr Messina vuole un successo in chiave play-off con il Marina di Ragusa

CrucittiCrucitti è già a quota dieci reti realizzate e va a segno da cinque domeniche consecutive

Seduta di rifinitura sul terreno del “Franco Scoglio”, dove domenica pomeriggio il Messina affronterà il Marina di Ragusa, nel match valido per la 22esima giornata del girone I di Serie D. Reduci dal successo interno sul San Tommaso e dal pareggio sul campo del Castrovillari, dove avrebbero meritato anche qualcosa in più, i giallorossi scenderanno in campo con il solo obiettivo di conquistare l’intera posta in palio per allungare la serie positiva e, soprattutto, tentare di avvicinarsi ulteriormente alla zona play-off.

Ancora indisponibili i difensori Manuel Puglisi e Francesco Barbera, che si è allenato in gruppo ed è sulla via del recupero, il centrocampista Dejan Danza, gli attaccanti Francesco Orlando, Carmelo Famà ed Eugenio Licciardello. Non sarà del match neanche l’esterno Francesco Saverino, squalificato per un turno dal giudice sportivo. Tra i venti convocati da mister Karel Zeman, dopo l’ultimo allenamento settimanale, torna invece uno dei prodotti del vivaio del Camaro: il centrocampista Giuseppe Bonasera.

Arcidiacono

Arcidiacono è tornato a Messina a pochi mesi di distanza (foto Nino La Macchia)

Dopo la sfida in terra calabrese, l’Acr si troverà di fronte un’altra formazione in lotta per la salvezza. Il Marina di Ragusa, infatti, ha raccolto 20 punti e, in tredicesima posizione, apre la zona play-out. Nella gara di andata i giallorossi si imposero in trasferta 1-0 con un gol di Ott Vale. Sarà il solito Crucitti, a segno da cinque giornate consecutive, a guidare l’attacco peloritano. Al “Franco Scoglio” calcio di inizio alle ore 14.30: sarà Alessio Schiavon della sezione di Treviso a dirigere la gara, con i due assistenti della sezione di Paola, Stefania Genoveffa Signorelli e Fabrizio Cozza.

I convocati – Portieri: Michele Avella, Alessio Pozzi. Difensori: Francesco Bruno, Attilio Cinquegrana, Vincenzo De Meio, Samuele Emiliano, Alessandro Fragapane, Gaetano Ungaro, Raffaele Vuolo. Centrocampisti: Giuseppe Bonasera, Fabio Bossa, Francesco Buono, Alessio Cristiani, Giovanni Lavrendi, Gianluca Sampietro. Attaccanti: Pietro Arcidiacono, Angelo Cafarella, Antonio Crucitti, Matteo Manfrè Cataldi, Mattia Rossetti.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva