L’Acr Messina sfoltisce la rosa: il difensore Mancuso riparte dal Rende

UngaroMancuso e Ungaro si contendono un possesso (foto Nino La Macchia)

Un’operazione in uscita per l’Acr Messina, che ha salutato il difensore Salvatore Mancuso, under che ha trovato poco spazio in riva allo Stretto. Originario di Palermo, aveva militato nella passata stagione nel Marina di Ragusa e in precedenza nell’Igea Virtus. Classe 1999, non ha collezionato neppure una presenza in stagione. Per lui soltanto tre apparizioni in panchina, contro Cittanova, Gelbison e Castrovillari. Adesso l’avventura nel Rende, chiamato a una difficile risalita in classifica per conservare un posto in serie D.

Mancuso e Akrapovic

Mancuso e Akrapovic in azione con l’Igea Virtus a Nocera (foto Eduardo Fiumara – ForzaNocerina.it)

Questa la rosa aggiornata dell’Acr Messina.
Portieri – Alessandro LAI (2000), Francesco LIMA (2004), Luigi MANNO (2000).
Difensori – Matteo BELLOPEDE (1999), Aleksandar BOSKOVIC (1996), Bruno CASCIONE (2000), Paolo GIOFRÈ (2001), Alessio IZZO (2002), Paolo LOMASTO (1990), Salvatore MANCUSO (1999), Luciano MAZZONE (2001), Salvatore MONTELEONE (2001), Sergio SABATINO (1988).
Centrocampisti – Domenico ALIPERTA (1990), Carmine CRETELLA (2002), Clemente CRISCI (2002), Alessio CRISTIANI (1989), Giovanni LAVRENDI (1986), Yassine SAINDOU (2001), Raffaele VACCA (1991), Pierre Kareem ZAINE* (1993).
Attaccanti – Simone ADDESSI (1995), Pietro ARCIDIACONO (1988), Mauro BOLLINO (1994), Ciro FOGGIA (1991), Nino GAROFALO (2001), Salvatore MANFRELLOTTI (1994).
* acquisto non ancora formalizzato.

Questo il riepilogo relativo al mercato invernale. 
Arrivi – Pierre Kareem ZAINE (c, 1993; Novigrad)*, Salvatore MANFRELLOTTI (a, 1994; Bisceglie).
Partenze – Salvatore MANCUSO (d, 1999; Rende), Alessio BARTOLOTTA (a, 2000; Trastevere), Giovambattista CATALANO (a, 1994; Licata), Sergio Pereira CRUZ (a, 1988; Rende).

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva