L’Acr Messina non si adagia sugli allori: ingaggiato l’esterno Fabio Oggiano

Fabio OggianoFabio Oggiano con la maglia dell'Albalonga

Gli infortuni di Addessi e Arcidiacono e l’incognita legata a possibili squalifiche (domenica ad esempio a Paternò non ci saranno Aliperta e Lavrendi) hanno convinto l’Acr Messina ad operare ancora un innesto, nonostante la vetta appaia ormai sempre più solida.

Fabio Oggiano

Fabio Oggiano con la maglia della Reggina

Il nuovo esterno offensivo è l’esperto Fabio Oggiano, 33enne originario di Sassari, che quest’anno ha firmato quattro reti con la maglia dell’Albalonga, con cui ha collezionato 19 presenze complessive nel girone F di serie D, dove il club laziale è terzo in graduatoria, prima che un infortunio lo mettesse momentaneamente fuori causa a inizio marzo.

Adesso si concretizza il trasferimento in riva allo Stretto, dove va a completare l’ultra-competitiva batteria di esterni dei peloritani. Il responsabile dell’area tecnica Cocchino D’Eboli ha deciso infatti di scommettere su un elemento esperto, che ha vissuto le migliori stagioni di una carriera da quasi trecento apparizioni tra i Dilettanti, a Terracina (15 reti nel campionato 2013-2014) e l’anno dopo tra Olbia e Viterbese, con altri 14 centri all’attivo. Da segnalare anche la parentesi alla Reggina in C e il biennio a Taranto in D.

Fabio Oggiano

L’attaccante Fabio Oggiano con la divisa della Viterbese

Oggiano è in possesso di un’ottima struttura fisica ed è in grado di giocare a piede invertito, ovvero con il mancino sulla corsia destra. L’interminabile sessione invernale di mercato aveva già portato in riva allo Stretto il portiere Caruso, il difensore Polichetti e gli attaccanti Manfrellotti e Cunzi, quest’ultimo subito grande protagonista a poche ore dal suo approdo ufficiale.

Questa la rosa aggiornata dell’Acr Messina. 
Portieri – Leonardo CARUSO (1999), Alessandro LAI (2000), Francesco LIMA (2004).
Difensori – Matteo BELLOPEDE (1999), Aleksandar BOSKOVIC (1996), Bruno CASCIONE (2000), Gabriele DANIELLO (2000), Paolo GIOFRÈ (2001), Alessio IZZO (2002), Paolo LOMASTO (1990), Luciano MAZZONE (2001), Giuseppe POLICHETTI (2002), Sergio SABATINO (1988).
Centrocampisti –Domenico ALIPERTA (1990), Carmine CRETELLA (2002), Clemente CRISCI (2002), Alessio CRISTIANI (1989), Giovanni LAVRENDI (1986), Matthias MANGANARO (2002), Yassine SAINDOU (2001), Raffaele VACCA (1991).
Attaccanti – Simone ADDESSI (1995), Pietro ARCIDIACONO (1988), Mauro BOLLINO (1994), Evangelista CUNZI (1984), Ciro FOGGIA (1991), Nino GAROFALO (2001), Fabio OGGIANO (1987), Salvatore MANFRELLOTTI (1994).

Questo il riepilogo relativo al mercato invernale. 
Arrivi – Leonardo CARUSO (p, 1999; Rieti), Gabriele DANIELLO (d, 2000; Piacenza), Giuseppe POLICHETTI (d, 2002; Bari, prestito), Evangelista CUNZI (a, 1984; Sorrento); Fabio OGGIANO (a, 1987; Albalonga), Salvatore MANFRELLOTTI (a, 1994; Bisceglie).
Partenze – Luigi MANNO (p, 2000; Anagni), Salvatore MANCUSO (d, 1999; Sant’Agata), Salvatore MONTELEONE (d, 2001; Brindisi), Alberto ACQUADRO (c, 1986; Notaresco), Alessio BARTOLOTTA (a, 2000; Trastevere), Giovambattista CATALANO (a, 1994; Licata), Sergio Pereira CRUZ (a, 1988; Rende).

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva