L’Acr Messina ha ottenuto la disponibilità dello stadio “Razza” di Vibo Valentia

Vibo ValentiaLo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia

La fumata bianca è arrivata in serata. L’Acr Messina ha ottenuto la concessione dello stadio “Luigi Razza”, indispensabile per l’iscrizione al prossimo campionato professionistico di serie C. Decisivo il tavolo tecnico che si è tenuto presso la sala giunta dcl Comune di Vibo Valentia.

Pippo Caffo

Il presidente della Vibonese Pippo Caffo

Al confronto erano presenti l’assessore allo sport del centro calabrese Michele Falduto e la dirigente Adriana Teti, l’assessore allo Sport del Comune di Messina Francesco Gallo, il Questore di Vibo Valentia Raffaele Gargiulio, il Prefetto del centro calabrese Roberta Lucci, i presidenti dell’Acr Messina Pietro Sciotto e della Vibonese Pippo Caffo e ancora il comandante della Polizia Municipale Michele Bruzzese e quello dei Vigili del Fuoco Alessandra Rilievi.

Considerato che lo stadio “Franco Scoglio” dovrà essere oggetto di ingenti interventi di messa a norma, da effettuare entro il 10 agosto, il sodalizio peloritano, fresco di promozione in Lega Pro, ha dovuto indicare un campo alternativo per potere formalizzare regolarmente l’iscrizione alla prossima serie C. Secondo quanto è filtrato il Comune calabrese e la Vibonese hanno concesso una disponibilità annuale.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma