L’ACR: “Convocato un Cda per decidere sulla guida tecnica della squadra”

Arturo Di NapoliLe indicazioni di Arturo Di Napoli

Dopo la sentenza relativa al processo Dirty Soccer, che ha previsto la condanna a quattro anni di squalifica per il tecnico Arturo Di Napoli, non si è fatta attendere la presa di posizione dell’ACR Messina che ha diffuso il seguente comunicato stampa: “L’ACR Messina, nel prendere atto del dispositivo emesso in data odierna dal TFN, avverte l’assoluta necessità di rivolgere un pensiero ad Arturo Di Napoli che resta, in modo indelebile, uno dei principali artefici della rinascita calcistica della nostra città con la speranza che possa chiarire la sua posizione in sede di appello. L’ACR Messina coglie l’occasione per rendere noto che è stato convocato un Consiglio d’Amministrazione, che si terrà nelle prossime ore, per adottare le necessarie deliberazioni inerenti la guida tecnica della prima squadra”.

Commenta su Facebook

commenti