La Waterpolo Messina punta al successo contro Milano. Obiettivo secondo posto

Waterpolo Despar Messina

 La Waterpolo Despar Messina si appresta ad affrontare l’ultimo impegno della stagione regolare. Sabato 6 maggio, alle 15.00, il team del presidente Genovese ospiterà alla piscina Cappuccini la neopromossa Milano che tra i pali schiera l’ex Giulia Gorlero. La squadra peloritana è alla ricerca del successo per mantenere il secondo posto in classifica che consentirebbe, nella Final Six Scudetto di Rapallo in programma già la prossima settimana, di cominciare la manifestazione dalla semifinale. A questo appuntamento pensano anche le ragazze meneghine che, dopo aver raggiunto a sorpresa la salvezza, puntano al colpo grosso per entrare tra la migliori sei.

Mirarchi da le indicazione alla squadra

Anche per questo impegno, la Waterpolo Despar Messina non potrà contare sul portiere titolare Ventriglia. Al suo posto la giovane e convincente Silvia Laganà. Il tecnico della Waterpolo Messina, Maurizio Mirarchi, non ammette distrazioni da parte delle sue giocatrici: “La gara è decisiva per la nostra classifica. L’affronteremo con determinazione e concentrazione. Solo dopo penseremo alla successiva Final Six Scudetto”.

Gare della diciottesima giornata : Sis Roma- Padova, Ekipe Orizzonte-Cosenza, Pescara-Bogliasco, Rapallo-Bologna. Classifica: Padova 48,  Wp Despar Messina 40, Ekipe Orizzonte 38, Bogliasco 35,  Sis Roma  21, Milano 18, Cosenza 17, Bologna 15, Rapallo  11, Pescara  4.

Commenta su Facebook

commenti