La Waterpolo Messina impegnata a Rapallo. Debutto in panchina per Johanne Begin

Serie A1 femminileFederica Radicchi al tiro. (Foto V.zo Nicita Mauro)

Trasferta difficile, sabato alle 15.00, per la Waterpolo Messina attesa dal Rapallo, nella prima gara di un doppio turno esterno consecutivo. Sarà soprattutto la partita del neo allenatore giallorosso, la canadese Johanne Begin, chiamata, insieme alla squadra, a raddrizzare la stagione che finora, sotto la guida di Francesco Misiti, ha visto gioire Radicchi e compagne solo una volta in campionato e una in Eurolega.

Waterpolo Messina

Agnese D’Amico convocata in nazionale

Compito, certamente, non semplice per il tecnico nordamericano, convinta di poter fare bene e centrare, quantomeno, l’obiettivo play-out che, guardando la classifica, rimane fattibile. Per superare le difficoltà, in questa prima fase di studio, il neo tecnico punta molto sullo spirito di gruppo e sull’orgoglio. Intanto Agnese D’Amico, una delle atlete della Waterpolo Messina, è stata nuovamente convocata in nazionale dal Ct Fabio Conti e parteciperà, dal 25 al 28 febbraio ad Ostia, al common training con la Grecia.

Mercoledì si è disputato l’anticipo dell’undicesima giornata ed il Padova ha sconfitto il Cosenza per 11-4. Queste le gare che completeranno il turno: Sis Roma- Bogliasco, Milano – Florentia.  Riposa – Ekipe Orizzonte Ct; Rapallo – Waterpolo Messina. La classifica vede attualmente in vetta l’Ekipe Orizzonte Ct con 25 punti, Padova 21, Rapallo, Sis Roma e Milano 15,  Bogliasco 12, Cosenza 7,  Florentia 5, Waterpolo Messina 3.

Commenta su Facebook

commenti