La Vibonese supera 5-3 il Troina ai rigori e può celebrare il ritorno in serie C

Gigi SilvestriSilvestri ha trasformato uno dei cinque rigori decisivi per la Vibonese

La Vibonese riconquista la serie C persa appena dodici mesi prima, battendo per 5-3 ai rigori il Troina nello spareggio promozione disputato di fronte a una grande cornice di pubblico al “Granillo” di Reggio Calabria. Per gli ennesi decisivo l’errore di Giacomo Fricano, che non è riuscito a imitare il fratello Giovanni dal dischetto. Per i calabresi a segno Obodo, Franchino, l’ex messinese Silvestri, Bubas e Arario. Dopo 120′ le due squadre erano ferme sullo 0-0. Adesso il Troina sfiderà l’Igea Virtus nella semifinale playoff, mentre l’Ercolanese ha sovvertito i pronostici imponendosi sul campo della Nocerina nel match che opponeva terza e quarta classificata.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com